Area Processo legislativo e Assistenza giuridica

Area: AREA PROCESSO LEGISLATIVO E ASSISTENZA GIURIDICA
Settore: Area Processo legislativo e Assistenza giuridica
Dirigente: Maurizio PRIOLO
area.processolegislativoeassistenzagiuridica@consrc.it
area.processolegislativoeassistenzagiuridica@pec.consrc.it


L’Area Assistenza Processo legislativo e Assistenza giuridica raggruppa in un ambito interdisciplinare tutte le strutture organizzative finalizzate a:
- supportare il Segretario Generale nelle attività di assistenza all’Ufficio di Presidenza ed alla Conferenza dei Presidenti dei gruppi consiliari;
- supportare l’attività delle Commissioni consiliari, assicurando funzioni di segreteria, assistenza procedurale nonché assistenza giuridico – legislativa;
- supportare l’attività istituzionale dell’Assemblea in tema di assistenza legislativa;
- fornire assistenza e consulenza giuridica alle strutture consiliari.
Il Dirigente preposto alla direzione dell'Area:
- assicura l'integrazione di ambiti di competenze o di funzioni intersettoriali in coerenza con gli obiettivi e nell'ambito degli indirizzi definiti dal Segretario Generale;
- coadiuva il Segretario Generale nell'assistenza agli organi di direzione politica;
- coordina le proposte dei Dirigenti dei Settori dell’Area per l'elaborazione dei programmi;
- provvede all'attuazione dei programmi e delle direttive generali, assicurando l'unitarietà di azione dell'Area;
- indirizza, coordina e verifica l'attività dei Settori costituiti all'interno dell'Area o il complesso di attività inerenti alle funzioni trasversali di cui assicurano l'integrazione;
- gestisce la quota parte del bilancio regionale in caso di assegnazione secondo le modalità previste nel regolamento interno di amministrazione e contabilità del Consiglio regionale;
- appone il visto di conformità, ove previsto nella regolamentazione interna dell’Ente, sulle determinazioni dei Dirigenti dei Settori facenti parte dell’Area;
- assicura la direzione e la supervisione delle strutture non presidiate dai Dirigenti;
- assume nei confronti dei Dirigenti dei Settori dell'Area poteri sostitutivi in caso di inerzia degli stessi;
- convoca e presiede le conferenze di Area funzionale, alle quali partecipano tutti i Dirigenti delle strutture organizzative dell’Area, al fine di verificare l'andamento generale delle attività delle strutture in rapporto all'attuazione degli indirizzi politici, degli obiettivi e dei piani e programmi di lavoro.
L’Area Processo legislativo e Assistenza giuridica si articola nelle seguenti strutture organizzative:
- Settore Commissioni Affari Istituzionali, riforme, sanità, attività sociali, culturali e formative, ambiente e territorio;
- Settore Commissione Bilancio, programmazione economica, attività produttive, affari UE e Commissioni speciali;
- Settore Assistenza Giuridica.
L’Area Processo legislativo e Assistenza giuridica si articola in due uffici, i cui compiti sono di seguito indicati e si avvale di quattro posizioni di Alta professionalità.

Ufficio Segreteria Area
- Cura la corrispondenza dell’Area, l’attività di protocollazione e la gestione del personale assegnato.
- Gestisce l’attività amministrativa e la trattazione delle pratiche di diretta emanazione del Dirigente.
- Cura gli adempimenti in materia di accesso, trasparenza e anticorruzione di competenza dell’Area.

Ufficio Raccordo Settori
- Coadiuva il Dirigente nell’attività di coordinamento, controllo e verifica delle articolazioni dell’Area.
- Supporta l’attività inerente al distinct body e in particolare:
- fornisce pareri in ordine alla verifica ex ante dell’eventuale presenza di aiuti di Stato e in ordine alla corretta applicazione della normativa europea in materia di aiuti di Stato;
- provvede all’esame delle proposte di legge e/o degli emendamenti per la verifica dell’eventuale presenza di aiuti di Stato e la corretta applicazione della normativa europea in materia;
- redige la scheda tecnica denominata AdS (Aiuti di Stato).
- Effettua studi e ricerche, fornisce tempestivamente notizie di interesse dei rispettivi settori di attività, con particolare riguardo alle novità giurisprudenziali e di dottrina intervenute, elabora documentazione utile a supporto dell’Area Assistenza Processo legislativo e Assistenza giuridica, delle strutture organizzative in cui tale Area si articola.
- Cura l’aggiornamento, la raccolta e la classificazione dei precedenti procedurali relativi all’attività delle Commissioni consiliari.
- Supporta gli Uffici Istruzione e assistenza tecnico-legislativa delle Commissioni consiliari nella redazione, ove previste, delle schede di analisi e verifica di impatto della regolazione (AIR e VIR) e delle clausole valutative.
- Effettua il costante monitoraggio della funzionalità dei processi e dei procedimenti previsti e definiti nel regolamento interno del Consiglio regionale e formula proposte di modifica regolamentare.