Settore Assistenza giuridica

Area: AREA PROCESSO LEGISLATIVO E ASSISTENZA GIURIDICA
Settore: Settore Assistenza giuridica
Dirigente: Sergio LAZZARINO
settore.assistenzagiuridica@consrc.it
settore.assistenzagiuridica@pec.consrc.it
0965/880312 0965/880959
0965/880322


Il Settore Assistenza Giuridica svolge funzioni consultive e di assistenza all’Assemblea e alle Commissioni consiliari permanenti durante l’iter di esame delle proposte di legge e, ove richiesto, di regolamenti e proposte di provvedimento amministrativo.
Fornisce assistenza giuridica e consulenza agli organi istituzionali e agli uffici dell’Ente.
Assicura l’assistenza e la consulenza giuridico-legislativa agli organi, agli uffici, ai titolari di iniziativa legislativa, compresi quelli previsti dalla legge regionale 5 aprile 1983, n. 13, in materia di iniziativa legislativa popolare, su richiesta e nei limiti previsti dalla predetta normativa.
Svolge attività di studio, proposta e predisposizione di strumenti in materia di tecniche legislative e qualità della legislazione, curando il relativo raccordo con i diversi soggetti istituzionali interessati.
Cura i rapporti con omologhi uffici studi, università e centri di ricerca, organismi interregionali di formazione e aggiornamento, in particolare con l’Osservatorio legislativo interregionale (OLI) e con l’Osservatorio sulla legislazione della Camera dei Deputati.
Il Settore si articola in tre uffici i cui compiti sono di seguito indicati e si avvale di una Posizione organizzativa.

Ufficio Assistenza Legislativa Assemblea ed uffici – Verifica testi
- Fornisce assistenza e consulenza legislativa agli organi, agli uffici e, su richiesta, ai titolari di iniziativa legislativa così come indicati dallo Statuto e dalla normativa vigente.
- Provvede, su richiesta dei titolari di iniziativa legislativa, alla redazione delle proposte di legge.
- Verifica su richiesta del Settore Segreteria Assemblea il rispetto delle tecniche di redazione normativa (drafting) delle proposte di legge approvate dal Consiglio regionale.
- Collabora alle attività per il miglioramento della qualità della legislazione in favore degli Organi consiliari e delle strutture organizzative, formulando, proposte per l’adozione di strumenti per la qualità della legislazione.
- Assicura l’aggiornamento della banca dati legislativa regionale, compresi lo Statuto e la regolamentazione interna, curando la redazione e la pubblicazione sul sito web istituzionale dei testi coordinati delle leggi, e il collegamento della stessa a centri di consultazione e diffusione di documentazione legislativa.
- Redige le schede informative di sintesi delle leggi regionali e ne cura la pubblicazione sul sito web istituzionale.
- Redige il rapporto annuale sulla legislazione regionale.
- Provvede alla redazione di pubblicazioni monografiche e/o periodiche, nonché di pubblicazioni divulgative di carattere legislativo.
- Cura i rapporti con l’Ufficio Affari legislativi della Giunta regionale anche in ordine al contenzioso costituzionale attivato dalla Regione.
- Collabora con l’Osservatorio sulla legislazione della Camera dei Deputati, in particolare ai fini della redazione del rapporto annuale sulla legislazione regionale.
- Effettua il monitoraggio degli atti normativi europei, statali e regionali nonché del contenzioso costituzionale.

Ufficio Assistenza Legislativa Commissioni – Verifica testi
- Redige, per quanto concerne le proposte di legge all’ordine del giorno delle Commissioni, la scheda di analisi tecnico-normativa (ATN) verificando la compatibilità con la normativa europea, statale e regionale vigente trasmettendola alle Commissioni competenti.
- Supporta l’attività delle Commissioni consiliari permanenti, fornendo assistenza legislativa durante le sedute.
- Provvede all’esame degli emendamenti, su richiesta delle competenti Commissioni, per verificarne la loro compatibilità alla normativa europea, statale e regionale vigente ed il rispetto della tecnica legislativa.
- Provvede all’esame delle proposte di legge licenziate dalla Commissione competente, verificando il rispetto delle tecniche di redazione normativa (drafting).

Ufficio consulenza e assistenza giuridica
- Fornisce assistenza e consulenza giuridico-legale agli organi istituzionali e agli uffici.
- Cura, in raccordo con la Direzione Generale, l’istruttoria relativa ai procedimenti di costituzione in giudizio nell’ambito del contenzioso costituzionale.
- Gestisce il recupero delle somme liquidate dalla Corte dei Conti con sentenza o ordinanza esecutiva a carico dei responsabili per danno erariale, secondo quanto previsto dal decreto legislativo 26 agosto 2016, n. 174.
- Predispone nell’interesse del Consiglio regionale le ingiunzioni di pagamento finalizzate al recupero di entrate patrimoniali di pertinenza dell’Ente.
- Cura le procedure di riscossione coattiva delle entrate patrimoniali nell’interesse dell’Amministrazione per il tramite dell’Agenzia delle Entrate - Riscossione.