Sentenze trovate: 27 - Pagina 1 di 3
Sentenza - n. 186/2019
Norme della Regione Molise - Sanità pubblica - Disposizioni in merito alle vaccinazioni per i minori di età - Previsione che i responsabili delle strutture scolastiche non procedano all'iscrizione dei minori di età non in regola con gli obblighi vaccinali e comunichino ai competenti servizi territoriali il mancato assolvimento degli obblighi stessi - Attribuzione alla Giunta regionale della definizione delle modalità attuative della legge regionale - Previsione che, in sede di prima applicazione, ai fini dell'iscrizione per i minori non in regola con gli obblighi vaccinali, sia sufficiente aver avviato il percorso per l'assolvimento di detti obblighi. - Illegittimità costituzionale
Atti decisi: ric. 76/2018
Sentenza - n. 180/2019
Norme della Regione Abruzzo - Ambiente - Istituzione Rete Escursionistica Alpinistica Speleologica Torrentistica Abruzzo [REASTA] per lo sviluppo sostenibile socio-economico delle zone montane e nuove norme per il Soccorso in ambiente montano - Funzioni e competenze della Regione - Funzioni di gestione e organizzazione della REASTA - Funzioni e competenze del CAI Abruzzo, del Collegio delle guide alpine Abruzzo, del Collegio delle guide speleologiche Abruzzo - Funzioni e competenze dei Comuni e delle ASBUC [Amministrazione Separata dei Beni di Uso Civico] - Programma triennale degli interventi straordinari sulla REASTA - Regolamento attuativo. - Illegittimità costituzionale parziale - non fondatezza - inammissibilità
Atti decisi: ric. 27/2017 32/2017
Sentenza - n. 178/2019
Norme della Regione Puglia - Ambiente - Disciplina in materia di emissioni odorigene - Procedure di autorizzazione integrata ambientale [AIA] - Procedura per la valutazione dell'accettabilità degli impianti olfattivi - Criteri di valutazione degli impianti olfattivi sul territorio. Procedure di valutazione di impatto ambientale [VIA] e per la verifica di assoggettabilità a VIA. Individuazione delle sorgenti odorigene e valutazione dell'impatto olfattivo - Applicabilità del sistema sanzionatorio già previsto dalle norme di settore in caso di violazione da parte del gestore delle prescrizioni impartite e dei valori limite fissati nei provvedimenti. - Illegittimità costituzionale - non fondatezza
Atti decisi: ric. 66/2018
Sentenza - n. 166/2019
Norme della Regione autonoma Sardegna - Appalti pubblici - Norme in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture - Facoltà delle amministrazioni aggiudicatrici di nominare un responsabile del procedimento per le singole fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione e un responsabile del procedimento per la fase di affidamento - Istituzione e gestione, da parte della Regione, dell'Albo telematico dei commissari di gara - Approvazione, con deliberazione della Giunta regionale, di linee guida, documentazione standard, capitolati speciali e schemi di contratto - Qualificazione delle stazioni appaltanti. Dispositivo: illegittimità costituzionale - non fondatezza - ill. cost. conseguenziale ex art. 27 legge n. 87/1953
Atti decisi: ric. 36/2018
Sentenza - n. 157/2019
Norme della Regione Abruzzo - Sanità pubblica - Riconoscimento di un'indennità aggiuntiva ai medici di continuità assistenziale. - Illegittimità costituzionale
Atti decisi: ric. 53/2018
Sentenza - n. 154/2019
Norme della Regione Sardegna - Disciplina del personale regionale e dell’organizzazione degli uffici della Regione. - Illegittimità costituzionale
Atti decisi: ric. 51/2018
Sentenza - n. 153/2019
Norme della Regione Umbria - Nuove concessioni di derivazione d’acqua. - Illegittimità costituzionale
Atti decisi: ric. 38/2018
Sentenza - n. 147/2019
Norme della Regione autonoma Valle d’Aosta - Valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati. - Illegittimità costituzionale
Atti decisi: ric. 40/2018
Sentenza - n. 142/2019
Norme della Regione Marche - Ambiente - Rifiuti - Definizione delle strategie di gestione dei rifiuti - Esclusione della combustione del combustibile solido secondario [CSS] dei rifiuti o dei materiali e sostanze derivanti dal trattamento dei rifiuti medesimi, quale strumento di gestione dei rifiuti o di recupero energetico. - Illegittimità costituzionale - ill. cost. conseguenziale ex art. 27 legge n. 87/1953
Atti decisi: ric. 59/2018
Sentenza - n. 137/2019
Norme della Regione Puglia - Sanità pubblica - Disposizioni per l'esecuzione degli obblighi di vaccinazione degli operatori sanitari - Obbligo vaccinale. - Riserva di atto amministrativo. - Sanzioni. - Illegittimità costituzionale - non fondatezza - inammissibilità
Atti decisi: ric. 48/2018
Sentenze trovate: 27 - Pagina 1 di 3