Sentenze trovate: 32 - Pagina 1 di 4
Sentenza - n. 231/2019
Norme della Regione Basilicata - Ambiente - Procedimenti di autorizzazione di impianti dedicati allo smaltimento o al trattamento o al recupero di rifiuti - Improcedibilità delle istanze di autorizzazione relative a nuove attività di smaltimento, trattamento e/o recupero dei rifiuti non conformi alle previsioni del P.R.G.R. - Procedibilità, nel rispetto di determinate condizioni, delle istanze relative a impianti esclusivamente di recupero di materia. - Illegittimità costituzionale - non fondatezza
Atti decisi: ric. 5/2019
Sentenza - n. 227/2019
Norme della Regione Abruzzo - Legge regionale recante disposizioni volte a valorizzare le peculiarità del territorio dell'Aquila - Copertura finanziaria degli oneri - Carenza di copertura finanziaria degli oneri derivanti dalla legge. - Illegittimità costituzionale
Atti decisi: ric. 75/2018
Sentenza - n. 205/2019
Norme della Regione Siciliana - Bilancio e contabilità pubblica - Modifiche alla legge di stabilità regionale n. 8 del 2018 - Certificazione dei crediti nei confronti dei consorzi e delle società d'ambito poste in liquidazione - Previsione che, a decorrere dal 13 luglio 2018, tali enti si iscrivono presso la piattaforma elettronica per la certificazione dei crediti di cui all'art. 9 del decreto-legge n. 185 del 2008. - Illegittimità costituzionale - inammissibilità
Atti decisi: ric. 63/2018
Sentenza - n. 197/2019
Norme della Regione Siciliana - Bilancio e contabilità pubblica - Legge di stabilità regionale. Interventi nell'ambito della programmazione regionale unitaria a valere sui fondi del Piano di Azione e Coesione-Programma operativo Complementare (POC) 2014/2020. Interventi nell'ambito della programmazione regionale unitaria a valere sul Fondo per lo sviluppo e la coesione. - Illegittimità costituzionale - ordinanza istruttoria
Atti decisi: ric. 44/2018
Sentenza - n. 195/2019
Norme dello Stato - Straniero - Disposizioni in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica - Disposizioni in materia di permesso di soggiorno e in materia di iscrizione anagrafica - Estensione alle aree su cui insistono presidi sanitari dell'ambito applicativo del divieto di accesso in specifiche aree urbane - Enti locali - Modifiche all'art. 143 del decreto legislativo n. 267 del 2000 [Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali]. Illegittimità costituzionale - illegittimità costituzionale parziale - non fondatezza nei sensi di cui in motivazione
Atti decisi: ric. 10/2019 18/2019 17/2019 11/2019
Sentenza - n. 186/2019
Norme della Regione Molise - Sanità pubblica - Disposizioni in merito alle vaccinazioni per i minori di età - Previsione che i responsabili delle strutture scolastiche non procedano all'iscrizione dei minori di età non in regola con gli obblighi vaccinali e comunichino ai competenti servizi territoriali il mancato assolvimento degli obblighi stessi - Attribuzione alla Giunta regionale della definizione delle modalità attuative della legge regionale - Previsione che, in sede di prima applicazione, ai fini dell'iscrizione per i minori non in regola con gli obblighi vaccinali, sia sufficiente aver avviato il percorso per l'assolvimento di detti obblighi. - Illegittimità costituzionale
Atti decisi: ric. 76/2018
Sentenza - n. 180/2019
Norme della Regione Abruzzo - Ambiente - Istituzione Rete Escursionistica Alpinistica Speleologica Torrentistica Abruzzo [REASTA] per lo sviluppo sostenibile socio-economico delle zone montane e nuove norme per il Soccorso in ambiente montano - Funzioni e competenze della Regione - Funzioni di gestione e organizzazione della REASTA - Funzioni e competenze del CAI Abruzzo, del Collegio delle guide alpine Abruzzo, del Collegio delle guide speleologiche Abruzzo - Funzioni e competenze dei Comuni e delle ASBUC [Amministrazione Separata dei Beni di Uso Civico] - Programma triennale degli interventi straordinari sulla REASTA - Regolamento attuativo. - Illegittimità costituzionale parziale - non fondatezza - inammissibilità
Atti decisi: ric. 27/2017 32/2017
Sentenza - n. 178/2019
Norme della Regione Puglia - Ambiente - Disciplina in materia di emissioni odorigene - Procedure di autorizzazione integrata ambientale [AIA] - Procedura per la valutazione dell'accettabilità degli impianti olfattivi - Criteri di valutazione degli impianti olfattivi sul territorio. Procedure di valutazione di impatto ambientale [VIA] e per la verifica di assoggettabilità a VIA. Individuazione delle sorgenti odorigene e valutazione dell'impatto olfattivo - Applicabilità del sistema sanzionatorio già previsto dalle norme di settore in caso di violazione da parte del gestore delle prescrizioni impartite e dei valori limite fissati nei provvedimenti. - Illegittimità costituzionale - non fondatezza
Atti decisi: ric. 66/2018
Sentenza - n. 166/2019
Norme della Regione autonoma Sardegna - Appalti pubblici - Norme in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture - Facoltà delle amministrazioni aggiudicatrici di nominare un responsabile del procedimento per le singole fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione e un responsabile del procedimento per la fase di affidamento - Istituzione e gestione, da parte della Regione, dell'Albo telematico dei commissari di gara - Approvazione, con deliberazione della Giunta regionale, di linee guida, documentazione standard, capitolati speciali e schemi di contratto - Qualificazione delle stazioni appaltanti. Dispositivo: illegittimità costituzionale - non fondatezza - ill. cost. conseguenziale ex art. 27 legge n. 87/1953
Atti decisi: ric. 36/2018
Sentenza - n. 157/2019
Norme della Regione Abruzzo - Sanità pubblica - Riconoscimento di un'indennità aggiuntiva ai medici di continuità assistenziale. - Illegittimità costituzionale
Atti decisi: ric. 53/2018
Sentenze trovate: 32 - Pagina 1 di 4