Pari Opportunità tra uomo e donna

Vai ai contenuti della pagina

Se leggete questo messaggio probabilmente non state usando un browser standard. Qualora decideste di usare un browser standard vi consigliamo di rivolgervi al sito del Web Standard Project
La Commissione regionale per l'eguaglianza dei diritti e delle pari opportunità tra uomo e donna è in attesa di nomina. Il relativo iter amministrativo è stato avviato con deliberazione dell’Ufficio di Presidenza n. 12 del 6 dicembre 2021, pubblicata sul BURC n. 8 del 12 gennaio 2022.

La Commissione, nella composizione che segue, ha svolto la propria attività istituzionale nel periodo ottobre 2016 - novembre 2021, ai sensi e per gli effetti del combinato disposto dell’articolo 4, comma 1 della legge regionale 26 gennaio 1987, n. 4 e dell’articolo 6 della legge regionale 4 agosto 1995, n. 39.
Il giorno 18 ottobre 2016, presso la Sala Giuditta Levato del Consiglio regionale della Calabria, il Presidente del Consiglio regionale, Nicola Irto, ai sensi dell'art. 7 della legge n. 4/87 ha insediato la Commissione regionale per l'uguaglianza dei diritti e le pari opportunità fra uomo e donna, nominata con decreto presidenziale n. 16 del 14 ottobre 2016.
I compensi della Commissione sono regolati dall'art. 8 della L.R. n. 4 del 26/01/1987.
La Consigliera di Parità Effettiva è stata nominata con Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali dell'11 ottobre 2016.



La Commissione risulta così formata:

Presidente CV
NAVA Cinzia

Vice Presidente CV
FALCOMATÀ Monica

Consigliera di Parità Effettiva CV
STUMPO Antonietta

Componenti CV
BRIANTE Anna Maria
CALABRÒ Irene Vittoria
CIODARO Emira
CRISTESCU Mihaela
MILAZZO Francesca
MORANO CINQUE Elena
MULTARI Serenella
PERROTTI Nicoletta
ROMEO Lucrezia Elisabetta Domenica
SALVAGGIO Silvana
STILO Mariarita