Seduta n. 3 del 04/06/2015 - Diretta testuale

I Commissione

di giovedì 4 giugno 2015

Presidenza del Presidente Franco SERGIO

  
12:23

Il Presidente dà avvio ai lavori con le Comunicazioni, la lettura e l'approvazione del verbale della seduta precedente.

Il Presidente inserisce il primo punto all'ordine del giorno:

Audizioni su: Proposta di Legge n. 26/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Disposizioni urgenti per l'attuazione del processo di riordino delle funzioni a seguito della legge 7 aprile 2014, n. 56 '  

(Sono presenti il Vice presidente ed il direttore generale della Provincia di Reggio Calabria, dott. Giovanni Verduci e dott. Antonino Minicuci).

Viene audito il Presidente della Provincia di Reggio Calabria, dott. Giuseppe RAFFA.

Il Presidente invita ad intervenire il Sindaco di Reggio Calabria, avv. Giuseppe Falcomatà.

12:42

Il Presidente inserisce e illustra il secondo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n. 26/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: 'Disposizioni urgenti per l'attuazione del processo di riordino delle funzioni a seguito della legge 7 aprile 2014, n. 56'.

Il Presidente dà lettura dell'emendamento all'art. 8.

Interviene dirigente generale del Dipartimento Organizzazione, Risorse Umane - Controlli, dott. Luigi Bulotta.

Il Presidente introduce l'emendamento a firma Mirabello.

Interviene il consigliere MIRABELLO Michelangelo (Partito Democratico) (illustra l'emendamento all'art. 1, a sua firma, prot. 31059).

12:51

Il dott. Luigi Bulotta esprime parere positivo in merito all'emendamento a firma Mirabello. 

12:55

Il Presidente dà avvio alla discussione.

Intervengono il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) (chiede al dirigente generale dott. Bulotta se, alla luce della presentazione degli emendamenti, venga garantita l'invarianza della spesa) e, per replica, il dott. Luigi Bulotta (ribadisce che in questa fase alcuna modifica può essere apportata se non nel rispetto dell'invarianza della spesa e che l'assenso all'emendamento tiene conto di tutto ciò).

12:58

Interviene il consigliere SALERNO Nazzareno (Forza Italia).

12:59

Il Presidente pone ai voti l'articolato della proposta:

Art. 1- approvato per come emendato

Art. 2 - approvato

Art. 3 - approvato

Art. 4 - approvato

Art. 5 - approvato

Art. 6 - approvato

Art. 7 - approvato

Art. 8 - approvato per come emendato

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso per come emendata.

La Commissione esprime parere favorevole all'unanimità. (viene autorizzato il coordinamento formale)

13:04

Il Presidente inserisce il terzo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n. 25/10^ di iniziativa del Consigliere G. NUCERA recante: 'Disposizioni in materia di personale della Regione Calabria'  

Il Presidente propone il rinvio della proposta.

Interviene il dott. Luigi Bulotta (condivide la proposta di rinvio alla luce degli effetti scaturenti dall'imminente approvazione della proposta di legge n. 26/10 e del conseguente rientro del personale delle province).

Intervengono i consiglieri:

ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra)(concorda sulla proposta di rinvio, condivide l'estensione delle disposizioni della norma al personale di rientro dalle province ed annuncia la sottoscrizione dell'emendamento a firma Arruzzolo che va in questa direzione).

MIRABELLO Michelangelo (Partito Democratico) (concorda sul rinvio e chiede la riapertura dei termini per la presentazione degli emendamenti)

13:13

Il Presidente inserisce il quinto punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.31/10^ di iniziativa del Consigliere F. SCULCO recante: ' Promozione della parità di accesso tra uomini e donne alle cariche elettive regionali '  

Il Presidente, stante l'assenza del consigliere SCULCO, propone il rinvio della trattazione.

La Commissione esprime parere favorevole.

Trattazione rinviata.

13:14

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

13:14

La seduta è tolta.