Seduta n. 10 del 27/06/2022 - Diretta testuale

II Commissione

di lunedì 27 giugno 2022

Presidenza del Presidente Antonio MONTUORO

  
12:57

Il Presidente dà avvio ai lavori con la verifica del numero legale, l'approvazione del verbale della seduta precedente e le Comunicazioni.

13:03

Interviene il consigliere MAMMOLITI Raffaele (Partito Democratico) (manifesta il proprio favore alla rimodulazione salvo che per le restrizioni previste per gli Assi 3.5.1 e 3.7.1. Chiede delucidazioni in ordine a detta rimodulazione).

13:06

Per il Dipartimento Programmazione unitaria, interviene il dott. Felice Iracà (risponde ai questiti posti dal consigliere Mammoliti, precisa che la rimodulazione avviene all'interno dello stesso Asse ed è dettata dall'esigenze valutate nel merito dal Dipartimento).

13:08

Interviene il consigliere MAMMOLITI Raffaele (Partito Democratico).

13:09

Interviene il Presidente (precisa che la Commissione non può esprimersi sui singoli articoli, ma solo esitare il parere sul documento nel suo complesso e che lo stesso non è vincolante. La rimodulazione è dettata dalla necessità di essere al passo con il determinarsi degli eventi, essere dinamici e capaci di dare risposte).

13:11

Il Presidente pone ai voti la proposta.

Per dichiarazione di voto, interviene il consigliere MAMMOLITI Raffaele (Partito Democratico) (esprime voto a favore pur manifestando alcune perplessità in ordine alla rimoodulazione sugli assi 3.5.1 e 3.7.1).

Per precisazioni di ordine tecnico, intervengono il Presidente ed il dott. Iracà.

La Commissione esprime parere favorevole all'unanimità.

13:16

Per il Dipartimento Programmazione unitaria, interviene il dott. Iracà.

13:17

Il Presidente pone ai voti la proposta.

La Commissione esprime parere favorevole a maggioranza (con voto di astensione del consigliere Mammoliti).

13:22

Il Presidente pone ai voti il provvedimento.

La Commissione esprime parere favorevole a maggioranza (con voto di astensione del consigliere Mammoliti).

13:26

Interviene il consigliere GRAZIANO Giuseppe (Unione di Centro) (chiede quale sia lo stato dell'arte della redazione del Piano Regionale Attività Estrattive - PRAE).

13:27

Per il Dipartimento Sviluppo Economico e attrattori culturali, interviene il dott. Sergio Borrelli (precisa che l'iter avviato per la redazione del piano, avviato ormai da dodici anni, ha registrato continue interruzioni. Da ultimo, è stato riavviato l'iter e previste alcune convenzioni con le Università per dare impulso alla redazione del PRAE, ma la sostitizione del direttore del dipartimento competente ne ha rallentato il processo).

13:29

Interviene il consigliere GRAZIANO Giuseppe (Unione di Centro) (manifesta scetticismo, considerati i tempi e le scusanze addotte. Invita il dott, Borrelli a riferire sulle preoccupazioni manifestate in sede di discussione al direttore al ramo).

13:31

Il Presidente pone in votazione la proposta.

La Commissione esprime parere favorevole a maggioranza (con voto di astensione del consigliere Mammoliti).

13:35

Il Presidente illustra e pone in discussione gli emendamenti:

emendamento all'art. 1,
intervengono:
- il consigliere Mammoliti (illustra l'emendamento, ritiene che i consigli comunali del Consorzio debbano esprimersi e redigere la programazione degli obiettivi di concerto con il dipartimento)
- il Presidente (dà lettura del parere tecnico del Settore Assistenza Giuridica sull'emendamento a firma Mammoliti)
- il consigliere Graziano (precisa che lo statuto del Consorzio viene approvato dai Comuni, il passaggio previsto dall'emendamneto Scopelliti rappresentirebbe un appesentimento della procedura)
- il consigliere Arruzzolo (concorda con quanto espresso dal consigliere Graziano, esprime la propria contrarietà all'accoglimento dell'emendamento che appesantirebbe ulteriormente la procedura)
- il consigliere Mammoliti (rammenta che la legge, approvata dal centrodestra, aveva previsto l'approvazione da parte dei comuni. Ritiene che per la funzione e l'importanza del Consorzio non si possa prescindere dal comnvolgimento dei comuni)
- il Presidente (ci si è espressi per la costituzioe di un Consorzio con la finalità di snellire la procedura e far partire gli organismi)
- il dott. Antonio Cortellaro (Settore Assistenza Giuridica)
- il Presidente
emendamento respinto a maggioranza
art. 1 - approvato a maggioranza
emendamento istitutivo dell'art. 1-bis - accolto
emendamento all'art. 2 -
intervengono:
- il consigliere Mammoliti (illustra l'emendamneto a sua firma ritiene che non trattasi di una totale riformulazione dell'art. 5 per come si evincerebbe dalla scheda ATN)
- il Presidente
- il consigliere Arruzzolo (la richiesta di modifica svilisce la finalità del progetto, il mancato accoglimento degli emendamneti non scaturisce da una presa di posizione di parte).
- il consigliere Graziano (si rischia, con l'accoglimento degli emendamneti di snaturare il testo originario e le finalità della proposta in discussione. Aldilà dell'impostazione di natura politica, il parere del Settore assistenza giuridica è necessario, può essere condiviso o meno, ma non si può aprire un dibattito sul parere).
- il Presidente
emendamento respinto a maggioranza
art. 2 - approvato a maggioranza
art. 3 - approvato a maggioranza

Il Presidente pone ai voti la proposta, con autorizzazione al coordinamento formale.

La Commissione esprime parere favorevole a maggioranza (con voto di astensione del consigliere Mammoliti).

14:10

Il Presidente propone il rinvio del sesto e del settimo punto all'ordine del giorno. La Commissione approva.

14:13

Il Presidente pone in votazione la proposta.

La Commissione esprime parere favorevole a maggioranza (con voto di astensione del consigliere Mammoliti).

14:15

Intervengono i consiglieri CRINO´ Giacomo Pietro (Forza Azzurri) e ARRUZZOLO Giovanni (Forza Italia) (concordano con la proposta Graziano).

Il Presidente pone ai voti la proposta di rinvio. La Commissione approva a maggioranza-

Trattazione rinviata.

14:16

Il Presidente inserisce l'ultimo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.67/12^ di iniziativa del Consigliere A. LO SCHIAVO recante: 'Disciplina dei Marina Resort '  

Il Presidente propone il rinvio.

Interviene il consigliere MAMMOLITI Raffaele (Partito Democratico)

14:17

Interviene il consigliere GRAZIANO Giuseppe (Unione di Centro)

14:18

Il Presidente pone in votazione la proposta di rinvio.

La Commissione approva a maggioranza.

Trattazione rinviata.

14:19

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

La seduta è tolta.