Ex consigliere JOLE SANTELLI
JOLE SANTELLI  Forza Italia


E’ la presidente della Regione Calabria, eletta con 146.565 voti, pari al 51.80% delle preferenze. Nata a Cosenza il 28 dicembre 1968, è avvocato. Ha avviato la sua carriera politica tra le file del Partito Socialista Italiano per poi cambiare orientamento politico iscrivendosi a Forza Italia. Nel 1996 ha collaborato con l’ufficio legislativo del gruppo di Forza Italia al Senato, passando poi nel 1998 a quello della Camera. Nel 2000 ha coordinato il dipartimento Giustizia di FI. Un anno dopo è stata eletta deputata nel collegio di Paola e divenuta membro della Commissione Giustizia. Nel 2001 e nel 2006, è stata sottosegretario al ministero della Giustizia nei governi Berlusconi. Rieletta alla Camera alle elezioni politiche del 2006 nella lista di Forza Italia, nel 2008 è stata riconfermata al Parlamento nella lista del Popolo delle libertà, di cui è stata vicecapogruppo alla Camera. Legislatura, quest’ultima, in cui ha ricoperto l’incarico di vicepresidente della I Commissione (Affari Costituzionali, della Presidenza del Consiglio e degli Interni). Eletta per la quarta volta alla Camera nel 2013, è stata sottosegretario al ministero del lavoro e delle politiche sociali nel Governo Letta, dal cui incarico si è dimessa nel dicembre successivo, a seguito della sua adesione al nuovo progetto di Forza Italia, passato all'opposizione del Governo. È coordinatrice regionale della Calabria di Forza Italia. Dal 28 giugno 2016 ha ricoperto gli incarichi di vicesindaco e assessore alla cultura della città di Cosenza nella giunta guidata dal sindaco Mario Occhiuto. Nel 2018 è rieletta alla Camera nel proporzionale in Calabria.