CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA
Seduta n. 2 del 20/01/2015 - Diretta testuale


DIRETTA DALL'AULA - 2^ SEDUTA

di martedì 20 gennaio 2015

Presidenza del Presidente Antonio SCALZO

  
16:50

Il Presidente dà avvio ai lavori con la lettura e l'approvazione del verbale della seduta precedente.

Comunicazioni all'Aula.

17:01

Il Presidente, preliminarmente, volge un ringranziamento al Governo ed agli operatori della Farnesina per la liberazione delle volontarie italiane Vanessa e Greta, rapite in Siria.

Contesualmente invita l'Aula all'osservanza di un minuto di silenzio in memoria delle vittime di Parigi ad opera dei fondamentalisti islamici.

I presenti, levatisi in piedi, osservano un minuto di silenzio.

L'intervento del Presidente, prosegue con la stigmatizzazione del comportamento dell'autore della scritta "Oliverio nemico di Reggio" apparsa sul cavalcavia in prossimità della città di Reggio Calabria.

17:04

Il Presidente inserisce il primo punto all'ordine del giorno:  

Approvazione del Programma di Governo (art. 33, comma 4 Statuto).

Interviene il consigliere AIETA Giuseppe (Partito Democratico) (chiede l'inserimento di un Ordine del Giorno relativo alla revoca del decreto di soppressione del posto fisso di polizia di Cetraro).

Il Presidente pone ai voti l'inserimento dell'Ordine del giorno.

Il Consiglio approva all'unanimità.

17:08

Interviene il Presidente della Giunta Mario OLIVERIO (chiede il rinvio del primo punto all'ordine del giorno).

17:10

Interviene il consigliere NICOLÒ Alessandro (Forza Italia) (chiede al Presidente di porre ai voti la proposta Oliverio).

Il Presidente pone ai voti la proposta di rinvio del primo punto all'ordine del giorno:

Il Consiglio approva a maggioranza.

 

Il Presidente, prima dell'inserimento del secondo punto all'ordine del giorno, rivolge un saluto al Presidente della Repubblica dimissionario, Giorgio Napolitano (auspica che il suo successore sia dotato dello stesso equilibrio e senso delle Istituizioni).

17:14

Intervengono i consiglieri:
TALLINI Domenico (Forza Italia) (lamenta, oltre al rinvio dell'approvazione del Programma di governo, la mancata presentazione della squadra di governo da parte del Presidente della Giunta).

17:24

ROMEO Sebastiano (Partito Democratico) (non concorda con quanto affermato dal consigliere TALLINI, ritiene assolutamente necessario che il Presidente individui una squadra di governo utile alla soluzione dei problemi che affliggono la Calabria e illustra l'emendamento prot. n. 2415 a sua firma);

17:33

ORSOMARSO Fausto (Forza Italia) (esprime solidarietà al Presidente della Giunta per i fatti relativi alla scritta ingiuriosa a lui diretta. Non concorda sul rinvio del primo punto all'ordine del giorno);

17:40

CANNIZZARO Francesco (Casa delle libertà) (stigmatizza la scritta ingiuriosa contro il Governatore, ritiene, però, debba essere avviata una fase di riflessione sulle motivazioni che hanno portato a detta azione. Sicuramente la proposta di legge che prevede la riunificazione dei ruoli di Consiglio regionale e Giunta regionale ha suscitato sconcerto nella cittadinanza che non intravede l'utilità della citata norma. Annuncia, ove non si pervenga alla ritrattazione della materia nelle sedi opportune e con il coivolgimento dei soggetti preposti, la presentazione di una proposta di abrogazione della norma);

17:46

GRECO Orlandino (Oliverio Presidente) (condivide le scelte del Governatore, ritiene inopportuno dare la stura ad inutili e nocivi populismi. Sostiene essere, la modifica alla Statuto, assolutamente necessaria e propedeutica ad un'efficace azione di governo);

17:57

MIRABELLO Michelangelo (Partito Democratico) (concorda con quanto affermato dal consigliere GRECO);

18:03

BEVACQUA Domenico (Partito Democratico) (non condivide gli interventi dei consiglieri di minoranza e auspica la messa in campo di una forte azione riformatrice. Propone una modifica allo Statuto con la previsione di una relazione di inizio e fine legislatura per dare continuità al lavoro dei governi. Chiede la costituzione di una commissione d'inchiesta sull'operato del dipartimento al lavoro);

18:13

ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) (annuncia voto favorevole dei consiglieri del NCD alla proposta di modifica statutaria. Esprime solidarietà piena nei confronti del Presidente per la scritta apparsa. Invita i consiglieri ad usare cautela nell'individuare fatti e atti che rievochino divisioni territoriali che non esistono);

18:19

NICOLÒ Alessandro (Forza Italia) (annuncia voto di astensione di Forza Italia alla proposta di modifica statutaria. Invita la presidenza ad avviare la fase di costituzione delle Commissioni consiliari per consentire l'avvio di un confronto costruttivo, per quanto possibile condiviso e, soprattutto, scaturente da un percorso democratico);

18:27

CICONTE Vincenzo Antonio (Partito Democratico) (Ritiene utile pervenire alla modifica dello Statuto per dare vita ad un governo regionale di alto profilo. Rammenta come l'azione di oggi sia coerente con la posizione di contrasto assunta dal PD in fase di approvazione della legge elettorale nella precedente legislatura);

18:31

BATTAGLIA Domenico Donato (Partito Democratico) (esprime solidarietà al Presidente OLIVERIO ed in qualità di firmatario della proposta di modifica alla Statuto ribadisce la necessità e l'ugenza della sua approvazione);

18:32

IRTO Nicola (Partito Democratico) (condivide il progetto di cambiamento del Governatore, invita gli autori della vile scritta apparsa in città e coloro che vorrebbero vedere nell'azione di governo, che si va delineando, il ritorno ad un passato assai poco gratificante ed auspicabile, ad abbassare i toni ed evitare strumentalizzazioni).

18:37

Il Presidente pone ai voti gli articoli:  

Art. 1 - approvato

Art. 2

emendamento prot. n. 2415 - intervengono i consiglieri: CANNIZZARO (annuncia voto di astensione di Casa delle Libertà), TALLINI (annuncia voto contrario), GUCCIONE, SALERNO (annuncia voto di astensione di Forza Italia)

emendamento prot. n. 2418 - interviengono i consiglieri: SCULCO (illustra l'emendamento), MIRABELLO (annuncia voto favorevole), ORSOMARSO (annuncia voto favorevole) - accolto

Art. 2 - approvato per come emendato

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso per come emendata.

Il Consiglio approva. (Viene autorizzato il coordinamento formale)

18:54

 

Interviene il Presidente della Giunta Mario OLIVERIO (la proposta di modifica dello Statuto, approvata nella seduta odierna, dichiara essere propedeutica all'allargamento dei soggetti preposti all'attività del governo attraverso l'individuazione del consigliere delegato, all'adeguata rappresentanza di genere ed all'individuazioni di soggetti tecnicamente preparati ad affrontare le problematiche stringenti che interessano la Calabria. L'obiettivo è ricostruire "la Regione" e conseguentemente abolire "le Regioni", mettere fine a campanilismi e separatismi. L'approvazione della proposta di reiserimento del ruolo unico non comporterà alcun trasferimento di personale nè espoliazione della città dei suoi organismi, ma è finalizzata al contenimento della spesa ed all'eliminazione di privilegi. Il Consiglio regionale dovrà riappropriarsi della centralità di cui è stato, nel tempo, depredato. Sarà, inoltre, necessario intervenire sulla struttura burocratica della Giunta regionale attraverso la riduzione del numero dei dipartimenti e di tutte quelle sovrastrutture che comportano dispendio di energie. Sicuro della bontà del programma di governo, annuncia un'azione rapida e decisa).

19:25

Prende la parola il consigliere TALLINI   (contesta la gestione della seduta e la tolleranza degli applausi provenienti dal pubblico e da parte della maggioranza),

Interviene il Presidente (invita il consigliere al silenzio in quanto non gli era stata concessa la parola)

19:28

I lavori proseguono con l'intervento del Presidente della Giunta Mario OLIVERIO.

19:36

Il Presidente inserisce il terzo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Provvedimento Amministrativo n.5/10^ di iniziativa D'Ufficio recante: " Elezione dei tre delegati per l'elezione del Presidente della Repubblica (art. 83 della Costituzione) "

Il Presidente illustra la proposta e, ricordate le modalità di voto, dispone la distribuzione delle schede.

  

19:47

Il Presidente comunica l'esito della votazione:

presenti e votanti 30

schede bianche 1

hanno riportato voti i consiglieri:

OLIVERIO 19

SCALZO 18

SALERNO 10

TALLINI 1

 

Vengono eletti, quali delegati per l'elezione del Presidente della Repubblica, i consiglieri:

Oliverio, Scalzo e Salerno.

19:51

Intervengono i consiglieri:
TALLINI Domenico (Forza Italia),

20:03

GRECO Orlandino (Oliverio Presidente) (annuncia voto favorevole),

20:06

ORSOMARSO Fausto (Forza Italia).

20:08

(Presidenza del Vicepresidente D´AGOSTINO Francesco)

Interviene il Presidente della Giunta Mario OLIVERIO

20:16

Il Presidente pone ai voti l'emendamento all'art. 1 - accolto all'unanimità

Il Presidente pone ai voti l'articolato:

Art. 1 - approvato per come emendato

Art. 2 - approvato

Art. 3 - approvato

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo compesso per come emendata

Il Consiglio approva.

 

20:24

Intervengono i consiglieri:
TALLINI Domenico (Forza Italia) (annuncia voto favorevole),

20:31

IRTO Nicola (Partito Democratico),

20:35

GRECO Orlandino (Oliverio Presidente),

20:39

TALLINI Domenico (Forza Italia) e, per dichiarazione di voto, GRECO Orlandino (Oliverio Presidente) (annuncia voto favorevole).

20:44

Il Presidente pone ai voti l'articolato della proposta:

Art. 1 - approvato

Art. 2 - approvato

Art. 3 - approvato

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso

Il Consiglio approva.

20:45

Il Presidente inserisce il sesto punto all'ordine del giornmo:

Proposta di Legge n.8/10^ di iniziativa dei Consiglieri V. PASQUA,S. ROMEO,F. SERGIO recante: ' Modifiche al comma 1 dell'articolo 27 della legge regionale 21 agosto 2007, n. 18 (Norme in materia di usi civici) '  

Interviene il Presidente della Giunta Mario OLIVERIO (illustra la proposta)

20:47

Intervengono i consiglieri:  

TALLINI Domenico (Forza Italia) (annuncia voto favorevole),

20:48

Il Presidente pone ai voti i singoli articoli:

Art. 1 - approvato

Art. 2 - approvato

Art. 3 - approvato

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso

Il Consiglio approva.

20:49

Il Presidente inserisce e pone ai voti l'Ordine del Giorno a firma del consigliere AIETA.

Intervengono ripetutamente i consiglieri TALLINI Domenico (Forza Italia) e AIETA Giuseppe (Partito Democratico) (illustra l'Ordine del Giorno relativo alla revoca del decreto di soppressione del posto fisso di polizia di Cetraro).

Interviene il Presidente della Giunta Mario OLIVERIO.

Il Consiglio approva.

 

20:57

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

La seduta è tolta.