CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA
Seduta n. 1 del 07/01/2015 - Diretta testuale


DIRETTA DALL'AULA - 1^ SEDUTA

di mercoledì 7 gennaio 2015

Presidenza del Presidente provvisorio Giuseppe GENTILE

 

  
14:34

(ai sensi dell'art. 19 dello Statuto - la presidenza provvisoria del Consiglio, fino alla elezione del Presidente, è assunta dal Consigliere che, tra i presenti, è il più anziano di età. I due Consiglieri più giovani svolgono le funzioni di segretari).

Il Presidente dà avvio ai lavori e chiama a svolgere le funzioni di Segretario i consiglieri più giovani, IRTO Nicola, CANNIZZARO Francesco.

Viene effettuato l'appello dei consiglieri.

14:36

Il Presidente saluta l'Aula, i rappresentanti istituzionali e dichiara formalmente aperta la decima legislatura.   

14:44

Il Presidente inserisce il primo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Provvedimento Amministrativo n.1/10^ di iniziativa D'Ufficio recante: " Elezione del Presidente del Consiglio regionale "

Ai sensi dell'articolo 20 dello Statuto
(Elezione del Presidente del Consiglio regionale e dell'Ufficio di Presidenza)

1. Il Consiglio regionale, nella prima seduta, procede, con votazione separata e a scrutinio segreto, alla elezione del suo Presidente e dell'Ufficio di Presidenza, che è composto dal Presidente, da due Vicepresidenti, uno dei quali in rappresentanza delle opposizioni, e da due Segretari-Questori, uno dei quali in rappresentanza delle opposizioni.
2. Il Presidente è eletto a maggioranza dei due terzi dei componenti del Consiglio. Se dopo due scrutini nessun candidato ottiene la maggioranza richiesta, nel terzo, da tenersi nel giorno successivo, è sufficiente la maggioranza dei voti dei Consiglieri regionali. Qualora nella terza votazione nessuno abbia riportato la maggioranza richiesta, si procede, nello stesso giorno, al ballottaggio fra i due candidati che hanno ottenuto nel precedente scrutinio il maggior numero dei voti e viene proclamato eletto quello che consegue la maggioranza dei voti. A parità di voti è eletto o entra in ballottaggio il più anziano di età. ......

(Vengono distribuite le schede. Segue la votazione)

14:47

(Si procede con lo spoglio delle schede)

Il Presidente comunica l'esito della votazione:

presenti 31

votanti 24

schede nulle 2

Scalzo Antonio 22.

Il consigliere SCALZO Antonio viene, pertanto, eletto Presidente del Consiglio regionale.

14:58

(Presidenza del Presidente Antonio SCALZO).

Il Presidente pronuncia il discorso di insediamento.

15:11

Interviene il consigliere SALERNO Nazzareno (augura buon lavoro al neo eletto Presidente e chiede 15 minuti di sospensione prima dell'elezione dei componenti l'Ufficio di Presidenza).

Il Presidente fa presente che durante la fase di voto non è prevista alcuna sospensione e inserisce il secondo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Provvedimento Amministrativo n.2/10^ di iniziativa D'Ufficio recante: " Elezione dei due Vice Presidenti del Consiglio regionale "

(ai sensi dell''art. 20 dello Statuto ...... 3. Per l'elezione dei due Vicepresidenti e dei due Segretari-Questori, i Consiglieri regionali votano per un solo nome. Sono eletti coloro che ottengono il maggior numero di voti e, a parità di voti, i più anziani di età) .....


Il Presidente, ricordate le modalità di voto, dispone la distribuzione delle schede.

15:16

Il Presidente comunica l'esito della votazione:

presenti e votanti 31

schede bianche 2

hanno riportato voti i consiglieri:

D´AGOSTINO Francesco 14

GENTILE Giuseppe 8

TALLINI Domenico 4

MORRONE Giuseppe 3

Il Presidente proclama eletti alla carica di Vice Presidente del Consiglio regionale i consiglieri D´AGOSTINO Francesco e GENTILE Giuseppe.

 

15:35

Il Presidente inserisce il terzo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Provvedimento Amministrativo n.3/10^ di iniziativa D'Ufficio recante: " Elezione dei due Consiglieri Segretari-Questori del Consiglio regionale "

 

15:41

Il Presidente comunica l'esito della votazione:

presenti e votanti 31

schede bianche 1

hanno riportato voti i consiglieri:

GRAZIANO Giuseppe 18

NERI Giuseppe 12

Il Presidente proclama eletti alla carica di Segretari Questori i consiglieri GRAZIANO Giuseppe e NERI Giuseppe

Il Presidente invita ad accomodarsi al Banco della Presidenza i Vice Presidenti e i Segretari Questori neo eletti.

(ai sensi dell'art. 20 dello Statuto .......4. Il Presidente del Consiglio e l'Ufficio di Presidenza sono rinnovati dopo trenta mesi dalla prima seduta del Consiglio regionale).

15:48

Interviene il Presidente della Giunta Mario OLIVERIO  (augura buon lavoro ai componenti l'Ufficio di Presidenza neo eletti. Dà qualche cenno su quella che sarà l'attività di governo. Invita, eccezionalmente, il Consiglio a pervenire all'approvazione di alcune proposte di legge relative ad altrettante tematiche scottanti, unitamente a due emendamenti a sua firma relativi al trattamento e smaltimento dei rifiuti ed alla riduzione del 50% degli emolumenti e gettoni di presenza dei componenti anche di vertice di Aziende, Agenzie, Enti collegati a qualsiasi titolo alla Regione).

15:55

Interviene il consigliere  Domenico TALLINI.

16:05

Il Presidente pone ai voti l'inserimento all'ordine del giorno del PL n. 1 " Variazione al bilancio di previsione 2014 e del bilancio pluriennale 2014/2016 a seguito dell'approvazione della legge regionale 16 ottobre 2014, n. 23 "

Il Consiglio approva.

Il Presidente pone ai voti l'inserimento all'ordine del giorno del PL n. 2 " Autorizzazione all'esercizio provvisorio del bilancio di previsione della Regione Calabria per l'anno finanziario 2015 (art. 16 della legge regionale 4 febbraio 2002, n. 8 - art. 43 del decreto legislativo 118/2011) "

Il Consiglio approva.

Il Presidente pone ai voti l'emendamento OLIVERIO relativo alla riduzione del 50% degli emolumenti e gettoni di presenza dei componenti anche di vertice di Aziende, Agenzie, Enti collegati a qualsiasi titolo alla Regione.

Il Consiglio approva

16:15

Intervengono il consigliere TALLINI Domenico e, per replica, il Presidente della Giunta Mario OLIVERIO.

16:21

Intervengono i consiglieri:  NICOLÒ Alessandro,

16:25

ESPOSITO Sinibaldo,

16:27

ORSOMARSO Fausto,

16:31

GRECO Orlandino,

16:33

ROMEO Sebastiano,

16:35

GUCCIONE Carlo.

16:46

Il Presidente inserisce e pone ai voti la PL n. 1/10^.

Il Consiglio approva.

Il Presidente inserisce la PL n. 2/10^

Il Presidente inserisce e pone ai voti l'emendamento prot. 00303

Il Consiglio approva.

Il Presidente pone ai voti la PL n. 2/10^ nel suo complesso.

Il Consiglio approva per come emendata. 

(viene autorizzato il coordinamento formale)

16:50

Il Presidente inserisce la PL n. 4/10^.

Interviene il consigliere IRTO Nicola (chiede delucidazioni di tipo tecnico/procedurale).

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso.

Il Consiglio approva.

17:02

Il Presidente pone ai voti l'inserimento del P.L. n. 3/9^

Il Consiglio approva

 

17:02

Interviene il Presidente della Giunta, Mario OLIVERIO (chiede al Presidente del Consiglio la convocazione, a breve, di una seduta e l'inserimento all'ordine del giorno della stessa di una proposta di modifica allo Statuto, a sua firma, relativa alla figura del consigliere supplente; ai poteri del Presidente della Giunta circa la composizione della stessa; alla previsione della figura del consigliere delegato).  

17:12

Interviene il consigliere TALLINI Domenico.  

17:22

Esaurito l'ordine del giorno, il Presidente dichiara chiusa la seduta.  

17:22

La seduta è tolta.