X^ LEGISLATURA

 

COMMISSIONE RIFORME

 

N. 18

 

RESOCONTO SOMMARIO

_________

SEDUTA Di MERCOLedì 19 settembre 2018

 

PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GIUSEPPE D’AGOSTINO

 

Inizio lavori h. 12,11

Fine lavori  h. 12,17

 


 

PRESIDENTE  2

Proposta di provvedimento amministrativo numero 185/10^ di iniziativa del consigliere F. Sergio recante: “Introduzione del procedimento di voto elettronico - Modifiche al Regolamento interno del Consiglio regionale (Deliberazione del Consiglio regionale n. 5 del 27 maggio 2005 e ss.mm.ii.)”  2

PRESIDENTE, relatore  2,*,*,*

ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) 2

SERGIO Franco (Oliverio Presidente) 2

 

 

PRESIDENTE

Approvato il verbale della seduta precedente, dà avvio ai lavori della Commissione.

Proposta di provvedimento amministrativo numero 185/10^ di iniziativa del consigliere F. Sergio recante: “Introduzione del procedimento di voto elettronico - Modifiche al Regolamento interno del Consiglio regionale (Deliberazione del Consiglio regionale n. 5 del 27 maggio 2005 e ss.mm.ii.)”

PRESIDENTE, relatore

Ricorda che la proposta di provvedimento amministrativo a firma del consigliere Sergio mira ad utilizzare strumenti moderni di espressione di voto ed evidenzia che la stessa permetterà al Consiglio regionale della Calabria di adeguarsi al sistema di votazione già in uso negli altri Consigli regionali d’Italia.

Riferisce che la proposta si compone di un unico articolo che modifica l’articolo 102 del Regolamento interno del Consiglio regionale, integrando il comma 1 e sostituendo il comma 3, ed è finalizzata ad introdurre, oltre alla votazione per alzata di mano e per appello nominale, la facoltà del Presidente di far svolgere il voto mediante procedimento elettronico nei casi in cui è prevista la votazione con voto palese.

Riferisce, infine, che è stato presentato un emendamento, protocollo numero 2400, a firma del consigliere Esposito, cui cede la parola.

ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra)

Esprime apprezzamento per l’iniziativa del consigliere Sergio ed, anticipando il suo voto favorevole, comunica che l’emendamento é ritirato.

PRESIDENTE, relatore

Riferisce che, ritirato l’emendamento del consigliere Esposito, la proposta potrà essere sottoposta alla Conferenza dei Presidenti dei gruppi consiliari per giungere, nel più breve termine, alla sua approvazione definitiva.

SERGIO Franco (Oliverio Presidente)

Plaude al senso di correttezza e alla collaborazione dimostrata dal collega Esposito.

Ribadisce la necessità, gli intenti e la validità della proposta ed auspica che sia approvata all’unanimità.

PRESIDENTE

Pone in votazione il provvedimento che è approvato all’unanimità.

 

(La Commissione approva)

PRESIDENTE

Esauriti i punti all’ordine del giorno toglie la seduta.

 

La seduta termina alle 12,17

 

Il Funzionario AP                         

Dott.ssa Giada Katia Helen Romeo                

 

Il Dirigente

Area relazioni esterne Comunicazione e Legislativa

Dott. Maurizio Priolo