Seduta n. 70 del 06/05/2019 - Diretta testuale

II Commissione

di lunedì 6 maggio 2019

Presidenza del Presidente Giuseppe AIETA

 
12:30

Il Presidente dà avvio ai lavori con le Comunicazioni, l'approvazione del verbale della seduta precedente e l'inserimento del primo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Provvedimento Amministrativo n.251/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Bilancio di previsione 2019/2021 dell'Azienda territoriale per l'edilizia residenziale pubblica della Regione Calabria. '  

Il Presidente illustra il provvedimento ed informa sull'acquisizione del parere favorevole del Collegio dei Revisori dei Conti e del Dipartimento Bilancio.

12:34

Viene audito il Commissario A.T.E.R.P. Calabria, ing. Ambrogio Mascherpa.

12:37

Per il Dipartimento Lavroi pubblici, interviene la dott. Marisa Giannone (raccomanda di attenersi ad un risparmio delle risorse non riscontrabile allo stato attuale. Esprime, comunque, parere favorevole)

12:38

Interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) (annuncia voto contrario non nel merito del bilancio, ma perchè sulla gestione si registra il fallimento della Giunta regionale riscontrabile sulla persistenza dell'abusivismo e sul mancato accatestamento degli alloggi).

12:41

Interviene l'ing. Mascherpa.

12:44

Interviene il Presidente (bisogna ricordare che, finalmente, si è pervenuti ad un censimento delle case popolari. Inoltre, nel tempo le case popolari hanno determinato lo spopolamento dei centri storici. Registrata un'inversione di tendenza negli ultimi anni, che si è resa parzialmente possibile grazie alla ristrutturazione degli edifici dismessi e che sarebbe auspicabile avallare per evitare la ghettizzazione).

12:47

Interviene il consigliere GRECO Orlandino (Oliverio Presidente) (concorda con quanto espresso dal presidente Aieta. Nulla da eccepire sul bilancio, dichiara, ma è necessario intervenire sulla gestione futura anche dal punto di vista delle risorse umane. Dovrebbe, inoltre, essere prevista un'accelerazione degli accatestamenti ed un immediato, efficace intervento sulle occupazioni abusive e sulla morosità. Chiede un resoconto sulle problematiche sin qui esposte e la previsione di una seduta ad hoc alla presenza dell'Aterp, Dipartimento Lavori Pubblici ed Assessore al ramo, annuncia voto favorevole).

12:53

Intervengono il Presidente e, per replica, l'ing. Mascherpa.

12:55

Il Presidente pone ai voti il provvedimento.

La Commissione esprime parere favorevole a maggioranza (con voto contrario del consigliere Orsomarso)

13:00

Per il Dipartimento Turismo, Beni Culturali e Spettacolo, interviene la dirigente generale reggente, dott.ssa Sonia Tallarico (illustra il provvedimento).

13:20

Interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) (aldilà dei dati tecnici illustrati, dichiara, il piano e la proposta di modifica alla legge di riferimento debbono trovare concreta attuazione e le risorse non sembrerebbero sufficienti. Sul piano politico ribadisce e stigmatizza la lentezza, anche in assenza di un assessore al turismo, di interventi per la creazione di sinergie funzionali allo sviluppo turistico. Gli spunti positivi - borghi antichi, grande intuizione - arrivano tardi, è mancato il coraggio per pervenire ad una svolta strategica e culturale con la previsione di una concentrazione delle risorse e l'individuazione di piani particolareggiati. Annuncia voto contrario).

13:32

Interviene il consigliere GRECO Orlandino (Oliverio Presidente) (preliminarmente, rivendica la presentazione di proposte di legge strategiche anche dal punto di vista della tempistica. Stigmatizza il fatto che alcune proposte abbiano avuto la precedenza in sede di discussione rispetto ad altre. Chiede se il piano sia improcrastinabile e se tenga conto del quadro territoriale di coordinamento. Accoglie favorevolmente il fatto che il piano non modifichi la legge 8, in presenza di una proposta di legge all'ordine del giorno, a sua firma, che interviene sulla stessa).

13:39

Interviene il consigliere GIUDICEANDREA Giuseppe (Democratici Progressisti) (manifesta qualche perplessità sulle modalità di presentazione del piano che arriva in ritardo e non è stato messo a conoscenza dei consiglieri in tempo utile. Mette comunque in risalto quanto di buono è stato fatto, ma a fronte delle ossservazioni che corredano il piano, ritiene difficile esprimere un parere. Concorda, quindi, sulle perplessità manifestate dai consiglieri che lo hanno preceduto).

13:44

Interviene il Presidente (chiarisce alcuni aspetti di natura procedurale: precisa che la PPA n. 253/10^ non emenda la legge n. 8/08 e non contempla il parere del settore Bilancio. Relativamente alla Proposta di legge n. 412/10^ a firma Greco, modificativa della legge 8/08, è stato esitato il parere negativo del dipartimento Bilancio, motivo per cui non è stata posta in esame prima del punto in discussione).

13:47

Interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto)

13:48

Interviene la dott.ssa Tallarico (fa presente che, seppur procrastinabile il piano del 2011, quello di cui al PPA in discussione, rappresenta uno strumento indispensabile per l'allocazione delle risorse del POR)

13:49

Interviene il consigliere GRECO Orlandino (Oliverio Presidente)

13:49

Interviene il dirigente del Nucleo Regionale di Valutazione e Verifica degli Investimenti Pubblici della regione Calabria, ing. Giovanni Soda (approfondisce alcuni elementi di merito)

14:01

Per il Dipartimento Programmazione nazionale e comunitaria, interviene il dirigente generale reggente, dott. Tommaso Calabrò.

14:04

Interviene il consigliere MIRABELLO Michelangelo (Partito Democratico) (il documento risente di una impostazione, derivante da un limite legislativo, dichiara, che non ha previsto una fase di concertazione e la partecipazione dei territori in fase di stesura e delle istanze dagli stessi avanzate. Necessario ripartire da una riorganizzazione del turismo in Calabria. Registrato il trend positivo delle presenze sarebbe opportuno calibrare gli interventi per dare un impulso ulteriori. Anche la proposta all'ordine del giorno, a firma Greco, va in questo senso. E' evidente, dichiara, l'urgenza di pervenire all'approvazione del Piano, ma, altrettanto urgente, accompagnarlo con iniziative per renderlo confacente alle esigenze del territorio).

14:11

Per dichiarazione di voto, interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) (rivede, parzialmente, la sua posizione, acquisiti gli interventi seguiti alla iniziale illustrazione, ed annuncia il voto di astensione)

14:15

Per dichiarazione di voto, interviene il consigliere GRECO Orlandino (Oliverio Presidente) (ritiene necessario riappropriarsi del ruolo di legislatori, e pur esprimendo il voto di astensione, rinvia il giudizio finale all'acquisizione di ulteriori dati).

14:19

Il Presidente pone ai voti il provvedimento.

La Commissione esprime parere favorevole (con voto di astensione dei consigliere Orsomarso e Greco)

14:24

Il Presidente pone ai voti la proposta:

art. 1 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 2 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 3 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso.

La Commissione esprime parere favorevole (con autorizzazione al coordinamento formale)

14:25

Il Presidente porpone il rinvio dei punti 5 e 6 all'ordine del giorno ed inserisce il settimo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.244/10^ di iniziativa dei Consiglieri F. SERGIO,O. GRECO recante: 'Disposizioni in materia di riordino territoriale delle circoscrizioni comunali – Modifiche e integrazioni alla legge regionale 5 aprile 1983, n. 13'  

Il Presidente pone ai voti la proposta.

La Commissione esprime parere favorevole all'unanimità

14:28

Il Presidente rinvia il punto 8 su richiesta del consigliere porponente ed pone ai voti il nono punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.406/10^ di iniziativa del Consigliere M. D'ACRI recante: ' Modifica dell'articolo 17, comma 2, della legge regionale 23 luglio 2003, n. 11 '  

La Commissione esprime parere favorevole all'unanimità

14:29

Il Presidente pone ai voti il decimo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.411/10^ di iniziativa dei Consiglieri G. GALLO,G. GIUDICEANDREA recante: 'Soggetti attuatori in materia di invecchiamento attivo. Modifiche alla l.r. 12/2018'  

La Commissione esprime parere favorevole all'unanimità.

14:30

Il Presidente rinvia i punti 11, 12, 13 all'ordine del giorno, inserisce e pone ai voti il punto 14 all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.217/10^ di iniziativa del Consigliere M. MIRABELLO recante: ' Interventi per l'assistenza a favore dei ciechi pluriminorati '  

La Commissione esprime parere favorevole all'unanimità.

14:31

Il Presidente inserisce e pone in votazione l'ultimo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.362/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Interventi regionali per il sistema del cinema e dell'audiovisivo in Calabria. '  

La Commissione esprime parere favorevole. (con voto di astensione del consigliere Orsomarso)

14:32

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

La seduta è tolta