Seduta n. 58 del 08/02/2019 - Diretta testuale

III Commissione

di venerdì 8 febbraio 2019

Presidenza del Presidente Michelangelo MIRABELLO

 
12:04

Il Presidente dà avvio ai lavori con le Comunicazioni, l'approvazione del verbale della seduta precedente, e la proposta di inversione dell'ordine del giorno.

La Commissione approva.

12:07

Il Presidente comunica che la Fondazione Odyssea convocata per l'audizione di cui al primo punto non può partecipare ai lavori, quindi rinvia il primo punto:

Audizione sulle problematiche riguardanti l'avviso pubblico per lo sviluppo di attività imprenditoriali all'interno delle filiere della valorizzazione del patrimonio e della produzione culturale

Trattazione rinviata.

Il Presidente comunica, inoltre, che il consigliere Gallo ha richiesto il rinvio del terzo punto all'ordine del giorno:

Verifica sullo stato di Attuazione della Riforma sul Welfare

Trattazione rinviata.

12:09

Il Presidente inserisce il decimo punto all'ordine del giorno:

Parere n.44/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' L.R. 28/2010 – Norme in materia dello sport nella Regione Calabria e s.m. e i. – Approvazione proposta Piano triennale degli interventi 2018-2020 '  

Il consigliere NUCERA Giovanni (La Sinistra) illustra la proposta (trattasi di un piano che interviene dopo circa venti anni sulla materia, discusso e condiviso con le associazioni, si interviene sull'impiantistica sportiva, viene rivisitata la legge regionale in qualche punto. Dopo circa venti anni si interviene in favore delle associazioni sportive nel rispetto del programma elettorale. L'investimento previsto è di circa 100 milioni di euro).

12:13

Intervengono il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) (chiede delucidazioni sui finanziamenti, su quali siano le fonti di reperimento e sulla distribuzione degli stessi) e, in risposta ai quesiti, il consigliere NUCERA Giovanni (La Sinistra) (trattasi essenzialmenti di fondi comunitari e di circa 32 milioni di fondi regionali).

12:17

Il Presidente informa che è pervenuto un parere da parte del Dipartimento

12:17

Interviene il consigliere PEDA´ Giuseppe (Casa delle libertà) (esprime apprezzamento per il lavoro fatto, ritiene fondamentale intervenire in un settore importante soprattutto perchè implica il coinvolgimento dei giovani).

12:19

Interviene il consigliere NUCERA Giovanni (La Sinistra).

12:21

Intervengono il consigliere BOVA Arturo (Democratici Progressisti) (chiede delucidazioni sulla distribuzione delle risorse e sulle modalità di intervento) e il consigliere NUCERA Giovanni (La Sinistra) (gli interventi, dichiara, scaturiscono dal piano del Coni per le regioni del sud - capofila la Calabria).

12:24

Il Presidente pone ai voti il parere.

La Commissione esprime parere favorevole all'unanimità.

12:27

Il Presidente pone ai voti l'articolato:

art. 1 - approvato
art. 2 - approvato
art. 3 - approvato
art. 4 - approvato
art. 5 - approvato

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso con autorizzazione al coordinamento formale (che dovrà tenere conto dei rilievi della scheda ATN).

La Commissione esprime parere favorevole.

12:30

Per il Dipartimento Tutela della salute, Politiche sanitarie, interviene il direttore generale dott. Antonio Belcastro (esprime parere favorevole, l'articolato è coerente con quanto altre regioni hanno disposto per dare l'opportunità ai biologi di effettuare il prelievo e completare tutta la procedura. Sarebbe stata sufficiente una deliberazione di Giunta, ma condivisibile l'indirizzo intrapreso).

12:32

Intervengono il consigliere PEDA´ Giuseppe (Casa delle libertà) (esprime perplessità sul portato della norma e considerato che si interverrebbe in un settore sensibile qual è quello sanitario, chiede un ulteriore approfondimento) ed il dott. Belcastro (il prelievo, dichiara, non è un atto medico in sé e per sé, non si capisce, dunque, l'impedimento nei confronti dei biologi rispetto, ad esempio, agli infermieri. I prelievi, comunque, rassicura, andrebbero eseguiti non privatamente, ma in strutture pubbliche o accreditate).

12:33

Intervengono il consigliere PEDA´ Giuseppe (Casa delle libertà) e, per replica, il dott. Belcastro.

12:37

Interviene il consigliere GUCCIONE Carlo (Partito Democratico) (essendo già accolti i presupposti a livello statale, ritiene superflua la norma, basterebbe semplicemente, dichiara, l'autorizzazione da parte del Commissario per il piano di rientro).

12:38

Interviene il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) (concorda con quanto detto dal consigliere Guccione. Sarebbe, comunque, necessario il passaggio in Commissione Bilancio poichè, dichiara, è impossibile che la norma non incida sulla spesa).

12:39

Interviene il consigliere BOVA Arturo (Democratici Progressisti) (chiede se la problematica sia stata trattata e la materia disciplinata a livello statale).

12:41

Risponde ai quesiti il dott. Belcastro (solo recentemente la campagna è stata intrapresa dall'ordine dei biologi, dichiara. La regione Campania è stata la prima a legiferare, acquisendo la decisione favorevole del TAR, a seguito di ricorso da parte dell'ordine dei medici).

12:42

Interviene il Presidente (spiega che già in Calabria alcune aziende operano in questa direzione, prevedendo, in piena autonomia, la formazione per gli operatori del settore, concorda sulla possibilità che la materia venga regolata da altro atto avente forza di legge, ma ritiene di potersi escludere l'impegno di ulteriore spese a carico della Regione).

12:44

Interviene il consigliere GUCCIONE Carlo (Partito Democratico) (nulla osta, dichiara, all'approvazione della norma se trattasi di semplice autorizzazione a partecipare ai corsi di formazione, ad invarianza di spesa).

12:45

Per il Settore Assistenza giuridica, interviene l'avv. Annamaria Ferrara.

12:47

Il Presidente, accogliendo la proposta del consigliere Pedà, propone il rinvio per ulteriori approfondimenti con riapertura dei termini per la presentazione degli emendamenti.

Trattazione rinviata.

12:48

Il Presidente inserisce il quarto punto all'ordine del giorno:

Audizione sullo stato della procedura finalizzata all'approvazione del progetto per la realizzazione dell'Ospedale Unico della Piana

12:50

Per il Dipartimento Infrastrutture, Lavori Pubblici, Mobilità, vene audito l'ing. Pasquale Gidaro.

12:56

Viene audito il delegato del Presidente della Regione Calabria per le politiche sanitarie, dott. Franco Pacenza.

13:05

Intervengono il consigliere PEDA´ Giuseppe (Casa delle libertà) e l'ing. Gidaro.

13:15

Interviene il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra).

13:20

Intervengono il consigliere GUCCIONE Carlo (Partito Democratico) e il dott. Pacenza.

13:28

Interviene l'ing. Gidaro.

13:33

Intervengono, ripetutamente, il consigliere GUCCIONE Carlo (Partito Democratico), l'ing. Gidaro e il dott. Pacenza.

13:45

Intervenogno il consigliere BOVA Arturo (Democratici Progressisti) e il dott. Pacenza.

13:50

Interviene il consigliere PARENTE Claudio (Forza Italia).

13:52

Intervengono il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) e l'ing. Gidaro.

13:57

In risposta ai quesiti posti dal consigliere Parente, interviene il dott. Pacenza.

14:04

Interviene il consigliere SCALZO Antonio (Moderati per la Calabria).

14:11

Interviene il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra).

14:13

Il Presidente inserisce il quinto punto all'ordine del giorno:

- Proposta di Legge n.365/10^ di iniziativa dei Consiglieri M. MIRABELLO, V. CICONTE, S. ESPOSITO, C. PARENTE, A. SCALZO, D. TALLINI recante: " Integrazione delle Aziende ospedaliere della città capoluogo della Regione "
- Proposta di Legge n.348/10^ di iniziativa del Consigliere A. BOVA recante: " Integrazione delle Aziende Ospedaliere della Città di Catanzaro "

il Presidente llustra l'iter sin qui seguito, comunica che, sulla proposta, per ragioni di opportuità e per garbo istituzionale, ha sentito il commissario Cotticelli e che lo stesso ha chiesto un incontro con la Commissione che, per ragioni diverse, non è stato possibile fissare. Invita la Commissione a determinarsi sul da farsi e a valutare la possibilità di subordinare l'approvazione della norma all'incontro con il Commissario ad acta, pervenendo alla calendarizzazione della proposta per prossima seduta, avendo tempi relativamenti ampi, considerata l'impossibilità di approvazione in Consiglio entro il mese di febbraio.

14:19

Interviene il consigliere PARENTE Claudio (Forza Italia) (concorda sull'opportunità del rinvio per consentine l'interlocuzione col commisssario Cotticellli)

14:20

Interviene il consigliere SCALZO Antonio (Moderati per la Calabria) (concorda, come detto, per ragioni di opportunità e per sensibilità istituzionale).

14:21

Interviene il consigliere BOVA Arturo (Democratici Progressisti) (concorda con la proposta Mirabelli, annuncia il ritiro degli emendamenti presentati oltre termine).

14:22

Interviene il consigliere GUCCIONE Carlo (Partito Democratico) (ritiene importante programmare una seduta con l'audizione del commissario Cotticelli e, una volta approvata la proposta, avviare con lo stesso una discussione più generale sulla riforma globale del sistema sanitario calabrese).

14:24

Interviene il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) (percisa che avrebbe voluto pervenire all'approvazione della proposta di legge nella seduta odierna, ma ritiene siano stati fatti passi in avanti e concorda sull'opportunità di convocare un'audizione del commissiario Cotticelli. Condivide il percorso tracciato e ritiene opportuno evitare un braccio di ferro inutile col nuovo commissario. Concorda sulla opportunità, per come indicato dal consigliere Guccione, di affrontare le problematiche a largo spettro. Ringrazia il consigliere Bova per aver ritirato gli emendamenti, alcuni dei quali meritevoli di essere visionati, chiede che lo stesso, in fase di discussione alla presenza del commissario Cotticelli, si consideri cofirmatario della proposta in discussione e presentarsi uniti all'incontro col commissario).

14:27

Il Presidente, portando a sintesi gli interventi, annuncia la convocazione di una seduta per la prossima settimana.

Trattazione rinviata.

14:28

Il Presidente inserisce ed illustra il sesto punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.240/10^ di iniziativa dei Consiglieri M. Mirabello, C. Guccione recante: "Norme per il parto a domicilio" Relatore: M. MIRABELLO

Comunica che sono stati depositati agli atti della commisione emendamenti da parte del dipartimento al ramo ed una nuova relazione tecnico-finanziaria, pone ai voti i singoli articoli ed i relativi amendamenti:

14:30

art. 1 - approvato
art. 2 - approvato
art. 3 - approvato
art. 4 - approvato
emendamento n. 1 prot. 3248 - accolto
emendamento n. 2 prot. 3249 - accolto
art. 5 per come emendato - approvato
art. 1 - approvato
art. 1 - approvato
emendamento n. 3 prot. 3251 - accolto
emendamento n. 4 prot. 3252 - accolto
art. 8 per come emendato - approvato
art. 9 - approvato

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso con autorizzazione al coordinamento formale.

La Commissione esprime parere favorevole

14:32

Il Presidente inserisce il settimo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.57/10^ di iniziativa dei Consiglieri M. Mirabello, G. Giudiceandrea, D. Battaglia, N. Irto, D. Bevacqua, S. Romeo recante:"Interventi per l'assistenza a favore di persone con disturbi autistici e dello spettro autistico dall'età evolutiva a quella adulta" Relatore: M. MIRABELLO

Comunica che, nonostante gli emendamenti e le modifiche apportate, il dipartimento al ramo ha chiesto di pervenire ad un ulteriore approfondimento con la struttura commissariale.

 

14:33

Per il Dipartimento Tutela della salute, Politiche sanitarie, interviene il direttore generale dott. Antonio Belcastro (nulla da eccepire, sul merito della proposta, dichiara, ma fa presente che il commissario Scura aveva adottato il decreto 256 per disciplinare la fattispecie, pertanto, vista la disponibilità dimostrata dal commissario Cotticelli, chiede che si pervenga al coinvolgimento della struttura commissariale ed all'armonizzazione ed integrazione dei due provvedimenti (decreto 256 e proposta di legge). La proposta, conclude, andrebbe approfondita anche dal punto di vista finanziario).

14:37

Interviene il consigliere GUCCIONE Carlo (Partito Democratico) (tratttasi, dichiara, di una pooblematica molto delicata, che incide profondamente sulle dinamiche familiari ed il decreto Scura è insufficiente. Fondamentale ed obbligata la strada della collaborazione col commissario, prosegue, ed opportuna la presentazione di un testo, elaborato dal dipartimento e dalla struttura della commissione consiliare, da presentare al commissario Cotticelli).

14:40

Interviene il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) (ritiene fondamnetale il supporto del dipartimento e della struttura commissariale per pervennire all'approvazione di una norma tecnicamente compatibile).
.

14:42

Interviene il consigliere PEDA´ Giuseppe (Casa delle libertà) (necessario non disperdere il lavoro fatto in seno alla commissione anche con l'audizione delle associazioni del settore. Necessario pervenire al più presto all'approvazione della norma ed al reperimento di ulteriore somme che sembrerebbero insufficienti al fabbisogno. Opportuno mettere a conoscenza le associazioni del rinvio, che dovrà essere breve, per ragioni di opportunità).
.

14:46

Interviene il Presidente (precisa che l'interesse della commissione è quello di portare a termine positivamente l'iter ed in tempi brevi. Purtroppo, precisa, molti sono gli argomenti sui quali la commissione avrebbe voluto determinarsi, ma il piano di rientro ha rappresentato e rappresenta un limite invalicabile).

Trattazione rinviata.

14:50

Il Presidente inserisce il secondo punto all'ordine del giorno:

Audizione sulle problematiche inerenti il Reddito di cittadinanza e i Centri per l'impiego calabresi

14:52

Viene audita l'assessore al Lavoro e welfare, dott.ssa Angela Robbe

15:11

Intervengono il Presidente e l'assessore Robbe.

15:16

Interviene il consigliere GUCCIONE Carlo (Partito Democratico).

15:28

Interviene l'assessore Robbe.

15:33

Interviene il consigliere BOVA Arturo (Democratici Progressisti).

15:36

Interviene il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra).

15:48

Interviene il consigliere GUCCIONE Carlo (Partito Democratico).

15:51

Esaurito l'ordine del giorno, il Presidente dichiara chiusa la seduta.

15:51

La seduta è tolta