Seduta n. 20 del 20/09/2016 - Diretta testuale

III Commissione

di martedì 20 settembre 2016

Presidenza del Presidente Michelangelo MIRABELLO

  
14:03

Il Presidente dà avvio ai lavori con le Comunicazioni e l'approvazione del verbale della seduta precedente.

14:04

Il Presidente propone l'inversione dei punti all'ordine del giorno ed inserisce il secondo punto:

Proposta di Legge n.115/10^ di iniziativa del Consigliere G. NERI recante: ' Modifiche alla legge regionale 5 maggio 1990, n. 41, rubricata 'Istituzione anagrafe canina, prevenzione randagismo e protezione degli animali' '  

Interviene il consigliere NERI Giuseppe (Democratici Progressisti) che illustra la proposta.

14:07

Interviene l'avv. Rosanna Imbrogno, funzionario del Settore Legislativo.

Interviene il dott. Giorgio Piraino, funzionario del Dipartimento Tutela della Salute della regione Calabria.

14:15

Interviene il consigliere NERI Giuseppe (Democratici Progressisti) (accoglie in generale rilievi mossi, contesta le osservazioni relativi all'aspetto finanziario poichè è esplicitamente detto che la norma non prevede ulteriori spese) e, per replica, l'avv. Rosanna Imbrogno.

Interviene il dott. Giorgio Piraino.

14:19

Interviene il consigliere GIUDICEANDREA Giuseppe (Democratici Progressisti).

Il Presidente propone il rinvio della trattazione del punto, con riaperture dei termini per la presentazione degli emendamenti. La Commissione approva all'unanimità.

Trattazione rinviata.

14:22

Il Presidente inserisce il primo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.113/10^ di iniziativa del Consigliere G. MORRONE recante: ' Valorizzazione dieta mediterranea italiana '  

Il Presidente introduce la proposta che viene illustrata dal consigliere MORRONE Giuseppe (Forza Italia) (ritiene necessario e chiede la programmazione di audizioni ad hoc ed il coinvolgimento dell'università e dei soggetti interessati).

14:25

Interviene la dott.ssa Achiropita Curti, in rappresentanza del Dipartimento Tutela della Salute (esprime parere favorevole sulle finalità della proposta, condivide l'implementazione del modello alimentare su basi scientifiche).

Interviene l'avv. Rosanna Imbrogno.

14:31

Interviene il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) (esprime apprezzamento per l'iniziativa e che la stessa sia stata fatta nel rispetto di iniziative legislative precedenti. Invita ad andare avanti pervenendo ad una modificazione ed integrazioni della normativa esistente).

Trattazione rinviata.

14:36

Il Presidente inserisce il terzo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.70/10^ di iniziativa del Consigliere G. MANGIALAVORI recante: ' Modifica alla legge regionale 29 marzo 1999, n. 8 (Provvidenze in favore di soggetti affetti da particolari patologie) '  

Per osservazioni di ordine tecnico interviene l'avv. Lucia Caccamo, funzionario del Settore Terza Commissione.

Il Presidente, acquisito il parere del Settore, pone ai voti la proposta, rinviando alla valutazione della commissione bilancio la pertinenza dell'individuazione della fonte finanziaria.

14:40

Intervengono i consigliere MANGIALAVORI Giuseppe Tommaso Vincenzo (Casa delle libertà) ed ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra).

Il Presidente pone ai voti la proposta:
Art. 1 approvato all'unanimità
Art. 2 approvato all'unanimità

Il Presidente pone ai voti la proposta nel sua complesso.

La Commissione esprime parere favorevole all'unanimità.

(viene autorizzato il coordinamento formale)

14:44

Il Presidente rinvia la trattazione del quarto punto all'ordine del giorno per l'assenza del consigliere proponente ed inserisce il quinto punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.94/10^ di iniziativa dei Consiglieri D. BATTAGLIA, G. AIETA, D. BEVACQUA, M. D'ACRI, G. GIUDICEANDREA, F. SCULCO, F. SERGIO, M. MIRABELLO recante: ' Istituzione nei comuni di Colosimi (CS), Petilia Policastro - Pagliarelle (KR) e Motta San Giovanni (RC) del Museo del Minatore '  

Interviene, per il Dipartimento Salute, il dott. Gullà Domenico (ritiene necessario, relativamente alla legge regionale 8/99, pervenire ad ulteriori modifiche. Fa presente che è in fase di predisposizione un Regolamento e che dal Dipartimento Salute sono state inviate alcune note, all'indirizzo del Consiglio regionale e della Giunta regionale, alcune osservazioni sul portato della norma).

Il Presidente riprende la trattazione del punto quinto all'ordine del giorno.

Trattazione rinviata.

14:54

Il Presidente inserisce il sesto punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.131/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Istituzione dell'Osservatorio regionale per i minori '  

Interviene l'avv. Lucia Caccamo.

Interviene l'avv. Annamaria Ferrara, funzionario del Settore Legislativo.

15:00

Il Presidente propone di rinviare la trattazione del punto alla seduta successiva, con riapertura dei termini per la presentazione degli emendamenti.

Intervengono:
- il consigliere GIUDICEANDREA Giuseppe (Democratici Progressisti) (chiede se non sia il caso di rinviare alla Giunta regionale la possibilità di emendare la proposta)
- il Presidente (rammenta che la potestà legislativa è in capo al Consiglio)
- il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) (ritiene utile, in fase di acquisizione degli emendamenti, coinvolgere il Garante per l'infanzia),
- il Presidente (concorda sulla proposta di coinvolgimento del Garante, ma ritiene sia opportuno prevedere una apposita audizione),
- il consigliere MANGIALAVORI Giuseppe Tommaso Vincenzo (Casa delle libertà)

Trattazione rinviata.

15:05

Il Presidente inserisce il settimo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.139/10^ di iniziativa del Consigliere G. GIUDICEANDREA recante: ' Legge 194/1978. Norme per la corretta applicazione sul territorio regionale '  

Interviene la dott.ssa Anna Domenica Migniuoli, funzionario del Dipartimento Tutela della Salute (condivide le finalità della proposta, ritiene utile cogliere l'occasione per approfondire e specificare il campo di applicazione).

Il Presidente invita la dott.ssa Migniuoli a fornire una relazione sulle argomentazioni di cui all'intervento.

15:11

Interviene il consigliere GIUDICEANDREA Giuseppe (Democratici Progressisti) (si sofferma sulle motivazioni del mancato approfondimento che è voluto).

15:21

Intervengono, ripetutamente, i consiglieri MANGIALAVORI Giuseppe Tommaso Vincenzo (Casa delle libertà) e GIUDICEANDREA Giuseppe (Democratici Progressisti).

Interviene la dott.ssa Migniuoli.

15:32

Interviene il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) (plaude all'iniziativa, ritiene necessario un monitoraggio attento ed un'interlocuzione costante col Dipartimento Salute, non ritiene, però, che i numeri diano ragione alla portato della proposta che, comunque, condivide per aver posto l'attenzione sulla problematica. Propone un approfondimento ulteriore della proposta).

15:40

Intervengono la Dott.ssa Anna Domenica Migniuoli, il Consigliere GIUDICEANDREA Giuseppe (Democratici Progressisti) ed il Consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra)

Il Presidente propone il rinvio e l'apertura dei termini per la presentazione degli emendamenti.

Trattazione rinviata.

15:46

Il Presidente inserisce l'ottavo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.148/10^ di iniziativa del Consigliere G. AIETA recante: ' Riconoscimento del ruolo sociale delle società di mutuo soccorso '  

Il Presidente illustra le proposte di emendamento pervenute.

15:50

La seduta è sospesa.

15:53

La seduta riprende.

15:53

Il Presidente pone ai voti l'articolato:

Emendamento prot. 30759 - accolto a maggioranza
art 1 - approvato a maggioranza
art 2 - approvato a maggioranza
emendamento prot. 30760 - accolto a maggioranza
art 3 per come emendato - approvato a maggioranza
emendamento prot. 30761 - accolto a maggioranza
art 4 per come emendato - approvato a maggioranza
emendamento prot. 30762 - accolto a maggioranza
art 5 per come emendato - approvato a maggioranza
art 6 - approvato a maggioranza
art 7 - approvato a maggioranza
art 8 approvato a maggioranza

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso per come emendata.

La Commissione esprime parere favorevole a maggioranza (con voto di astensione del consigliere Mangialavori)

(Viene autorizzato il coordinamento formale)

15:57

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

15:57

La seduta è tolta.