Seduta n. 66 del 13/12/2018 - Diretta testuale

II Commissione

di giovedì 13 dicembre 2018

Presidenza del Presidente Giuseppe AIETA

  
15:09

Il Presidente dà avvio ai lavori con le Comunicazioni

15:13

Il Presidente pone ai voti gli articoli:

emendamento prot. 48829 a firma Aieta - accolto per come subemendato
Interviene il consigliere ORSOMARSO (annuncia voto di astensione sugli emendamenti)
art. 1 come emendato - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 2 - approvato
emendamento prot. 48839 istitutivo dell'art. 2-bis. Il consigliere Battaglia ritira l'emendamento e lo sostituisce con un emendamento, che illustra - accolto (con voto contrario del consigliere Arruzzolo)
emendamento prot. 48840 - ritirato
emendamento 48840 istitutivo dell'art. 2-ter. Il consigliere Battaglia ritira l'emendamento e lo sostituisce con un emendamento, che illustra - accolto (con voto di astensione dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento prot. 48841 istitutivo dell'art. 2-quarter. Il consigliere Battaglia ritira l'emendamento e lo sostituisce con un emendamento, che illustra - accolto (con voto di astensione dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento prot. 48842 istitutivo dell'art. 2-quinquies. Il consigliere Battaglia ritira l'emendamento e lo sostituisce con un emendamento, che illustra - accolto (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento prot. 48843 - ritirato
sub emendamento 48843 istitutivo dell'art. 2-sexies. Il consigliere Battaglia ritira l'emendamento e lo sostituisce con un emendamento, che illustra - (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento prot. art. 3 - approvato
emendamento prot. 48957 - ritirato
art. 4 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
art. 5 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento prot. 48958 il Presidente illustra l'emendamento, interviene il dott. De Cello - accolto (si autorizza il coordinamento formale)
art. 6 per come emendato - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento prot. 48960 - ritirato
art. 7 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento prot. 48895 - ritirato
emendamento prot. 48831, il Presidente illustra l'emendamento, interviene il dott. De Cello - accolto (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento prot. 48830 - accolto (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
art. 8 per come emendato - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
art. 9 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento prot. 48833 il Presidente illustra l'emendamento - accolto (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
art. 10 per come emendato - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento prot. 48450 istitutivo dell'art. 10-bis - accolto (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento prot. 48804 intervengono il Presidente ed il dott. De Cello (relativo alla Legge di stabilità)
emendamento prot. 48806 - respinto
emendamento prot. 48889 - ritirato
emendamento prot. 49014/1 il Presidente illustra l'emendamento - accolto (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento prot. 49079 il consigliere D'Acri illustra l'emendamento - accolto
Intervengono:
l'assessore al Bilancio Mariateresa Fragomeni, (illustra l'integrazione alla deliberazione di Giunta regionale n. 604 del 3 dicembre 2018 con la quale si trasferiscono le funzioni degli Spoke e ricondotti alla competenza dell'Aziende Ospedaliere Territoriali)
il consigliere Orsomarso, (ragionamento condivisibile, ma necessario l'approfondimento, trattandosi di una riforma epocale).
il consigliere Pedà, (ritiene fondamentale pervenire ad ulteriori approfondimenti anche col coinvolgimento delle organizzazioni sindacali)
il Presidente, (comprende le ragioni esposte dai consiglieri di minoranza, ma ritiene importante pervenire all'approvazione della norma)
l'assessore Fragomeni (insiste sulla necessità di pervenire all'approvazione della norma)
il consigliere Orsomarso (chiede che la proposta di modifica venga espunta dal collegato alla finanziaria)

15:50

il consigliere Orsomarso (non è concesso alla Giunta decidere su una modifica così importante, dichiara, trattasi di un blitz)

15:51

il consigliere Battaglia (se di blitz si tratta, dichiara, è da considerarsi un blitz positivo, alla luce di quanto accaduto in questa fase nella sanità, è necessario pervenire alla modifica del settore e, dunque, all'approvazione della proposta).

15:52

Orsomarso (ribadisce la condivisione del provvedimento nel merito, contesta la procedura seguita);

Pedà (se l'unificazione degli ospedali di Catanzaro, in discussione in 3^ commissione ha determinato una discussione di così ampia portata, dichiara, analogamente, ed a maggior ragione, andrebbe previsto un'approfondimento su modifica epocale del sistema sanitario quale quella in discussione. Ritiene grave l'esautoramento della terza commissione che non è stata coinvolta per la trattazione nel merito e, soprattutto, che non siano stati auditi i soggetti interessati).

15:54

Il Presidente torna sull'emendamento prot. 48889, che era stato erroneamente ritirato e che viene nuovamente posto in votazione - accolto (si autorizza il coordinamento formale) (con voto contrario dei consiglieri Orsomarso e Pedà, che sostituisce il consigliere Arruzzolo)

15:56

Il Presidente nonostante ritenga opportuna l'approvazione del provvedimento, per ragioni di opportunità e per evitare strumentalizzazioni di sorta, propone il rinvio della trattazione.

15:59

La seduta è sospesa.

16:04

La seduta riprende.

Intervengono il Presidente ed il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) (ribadisce l'opportunità di pervenire ad un esame approfondito ed al coinvolgimento del Consiglio)

16:09

Il Presidente propone di inviare la proposta alla Segreteria Assemblea, far seguire l'iter ordinario, con procedura d'urgenza, ed essere portata all'approvazione dell'Aula nella seduta di giorno 19 p.v.

16:11

Interviene il dott. De Cello

16:12

Il Presidente pone ai voti la sua proposta. La Commissione approva all'unanimità

16:13

Riprende l'esame della PL 391
art. 11 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
art. 12 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Pedà e Orsomarso)

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso per come emendata.

La Commissione esprime parere favorevole (con voto contrario dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
(viene autorizzato il coordinamento formale)

16:15

Il Presidente inserisce e pone ai voti il secondo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.392/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Legge di stabilità regionale 2019 '  

art. 1 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
art. 2 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
art. 3 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48808 - accolto (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48809 - accolto (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48810 - accolto (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48817 - accolto (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48819 - accolto (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48849 - accolto (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48850 - ritirato
emendamento prot. 48851 - accolto (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48852 - accolto (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48876 - ritirato
emendamento prot. 48884 - accolto per come subemendato (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48885 - accolto per come subemendato (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 49004 - accolto (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48880 - ritirato
art. 4 per come ememendato - approvato (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48881 - ritirato
art. 5 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48883 - accolto per come riformulato (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 49075 - accolto (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
art. 6 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48877 - accolto per come subemendato (con voto di astensione dei consiglieri Pedà e Orsomarso)

emendamento prot. 48804 - accolto all'unanimità
art. 7 per come emendato - approvato (con voto contrario dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48875 - ritirato
art. 8 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Pedà e Orsomarso)
emendamento prot. 48571 interviene il consigliere Orsomarso (fa suo l'emendamento, ribadisce il voto contrario sulla manovra, ma non sugli emendamenti, alcuni dei quali ritiene lodevoli) - accolto all'unanimità
emendamento prot. 49075 - accolto
art. 9 - approvato
art. 10 - approvato
Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso per come subemendata.

La Commissione esprime parere favorevole (con voto contrario dei consiglieri Pedà e Orsomarso)

(viene autorizzato il coordinamento formale)

16:30

Il Presidente inserisce e pone ai voti il terzo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.393/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Bilancio di previsione finanziario della Regione Calabria per gli anni 2019-2021 '  

art. 1 - approvato
art. 2 - approvato
art. 3 - approvato
art. 4 - approvato
art. 5 - approvato
art. 6 - approvato
art. 7 - approvato
art. 8 - approvato
art. 9 - approvato
art. 10 - approvato
art. 11 - approvato
art. 12 - approvato
art. 13 - approvato

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso per come emendata.

La Commissione esprime parere favorevole

16:33

La seduta è tolta