Seduta n. 64 del 27/11/2018 - Diretta testuale

II Commissione

di martedì 27 novembre 2018

Presidenza del Presidente Giuseppe AIETA

  
11:30

Il Presidente dà avvio ai lavori con l'approvazione del verbale della seduta precedente e con le Comunicazioni

11:31

Il Presidente inserisce il primo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.374/10^ di iniziativa del Consigliere G. NERI recante: ' Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio del Consiglio regionale della Calabria ai sensi dell'articolo 73, comma 1, lett. e) del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, come modificato ed integrato dal decreto legislativo 10 agosto 2014, n. 126 '  

Interviene il consigliere NERI Giuseppe (Moderati per la Calabria) (tenuto conto della necessità di pervenire ad un approfondimento sui alcuni dei debiti fuori bilancio, di cui alla proposta, chiede il rinvio)

11:32

Interviene il Presidente AIETA Giuseppe (Partito Democratico) (precisa che i debiti si riferiscono all'adeguamento contrattuale della vigilanza armata ed ad alcuni comandi dall'INPS)

11:33

Interviene il dott. Andrea Irace, funzionario del Settore Bilancio del Consiglio Regionale

11:35

Interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto)

11:35

Interviene il consigliere NERI Giuseppe (Moderati per la Calabria)

11:36

Interviene il Presidente AIETA Giuseppe (Partito Democratico) (accoglie la proposta del consigliere Neri, pone ai voti il rinvio).

Trattazione rinviata.

11:36

Il Presidente inserisce il secondo punto all'ordine del giorno.

Proposta di Legge n.341/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Approvazione Rendiconto Generale relativo all'esercizio finanziario 2017 '  

Interviene l'Assessore al Bilancio, dott.ssa Mariateresa Fragomeni (illustra la proposta)

11:45

Il Presidente pone ai voti gli articoli:

art. 1 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 2 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 3 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 4 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 5 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 6 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 7 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 8 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 9 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 10 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 11 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 12 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 13 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
emendamento istitutivo dell'art. 13-bis. Interviene il dott. Filippo De Cello, Direttore Generale Dipartimento Bilancio Giunta regionale (l'emendamento si è reso necessario per pervenire al consolidamento del bilancio della Giunta e quello del Consiglio) - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)
art. 14 - approvato (con voto contrario del consigliere Orsomarso)

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso per come emendata

La Commissione esprime parere favorevole (con voto contrario del consigliere Orsomarso) (viene autorizzato il coordinamente formale)

11:48

Il Presidente inserisce il punto all'ordine del giorno

Proposta di Legge n.382/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Assestamento e provvedimento generale di variazione del bilancio di previsione della Regione Calabria per gli anni 2018-2020 '  

Interviene l'Assessore al Bilancio, dott.ssa Mariateresa Fragomeni (illustra la proposta, premettendo che per questa annualità non è avvenuta la restituzione dell'Irpef da parte della Sanità e che, dunque, si registra una minore disponibilità di risorse. Trattasi di una manovra, sostanzialmente ingessata).

11:56

Interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) (plaude al lavoro fatto dal dipartimento Bilancio, ma l'assestamento, dichiara, fotografa i quattro anni di inerzia, anche se la disponibilità di risorse è limitata. Relativamente al lavoro messo in campo dal presidente Oliverio, lo sforzo di dialettica, continua, non corrisponde alla realtà e non è fedele alla previsioni. Annuncia voto contrario).

12:02

Interviene il dott. Filippo De Cello, Direttore Generale Dipartimento Bilancio (spiega alcuni aspetti di natura tecnico/contabile e non condivide la visione di parte dei consiglieri sulla grandezza o meno dell'assestamento. L'assestamento nasce da un obbligo di assestamento dei valori, dichiara, l'ampiezza della manovra dipende anche dal bilancio di previsione. In questo anno, spiega, si è preferito fare delle previsioni realistiche ed ambiziose per consentire di operare ed avere la disponibilità finanziaria per tempo. Dunque le minori risorse in fase di assestamento discendono dal maggiore impegno di spesa in fase di previsione)

12:10

Interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) (non contesta il documento dal punto di vista tecnico, il parere negativo si riferisce alla politica del governo regionale ed all'incapacità appalesata di pervenire alla soluzione di problematiche pregnanti relative, ad esempio, alle società partecipate ecc.).

12:13

Il Presidente pone ai voti gli articoli:

art. 1 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
art. 2 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento n. 1 a firma Aieta - accolto (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento n. 2 a firma Mirabello, che illustra l'emendamento - accolto (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento n. 3 a firma D'Agostino - accolto (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
emendamento n. 4 - accolto (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
art. 3 per come emendato - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
Il consigliere Mirabello chiede il ritiro degli emendamenti all'art. 4 a sua firma
art. 4 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
art. 5 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
art. 6 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
art. 7 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
art. 8 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso per come emendata.

La Commissione esprime parere favorevole (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso) (viene autorizzato il coordinamento formale)

12:21

Interviene il Presidente AIETA Giuseppe (Partito Democratico) inserisce la relazione sulla deliberazione della Corte dei Conti n. 129 del 2018.

12:22

Interviene la dott.ssa Stefania Buonaiuto, Dirigente del Settore Bilancio (relaziona sul portato della Deliberazione n. 129 del 2018 della Corte dei Conti che,richiama il regolamento di contabilità sui contratti e sulla corretta redazione della norma, rileva criticità in ordine le clausole di invarianza finanziaria e la necessità di supportare dal punto di vista documentale l'invarianza della spesa e l'indicazione del capitolo cui l'impegno si riferisce. Richiama in particolare sulle modalità di utilizzo dei fondi speciali che dovranno avvenire dopo il perfezionamento del bilancio).

12:28

Interviene il dott. Filippo De Cello, Direttore Generale del Dipartimento Bilancio (al fondo speciale dovrebbero attingere le leggi il cui iter è avviato ed è fatta la previsione di massima)

12:31

Interviene la dott.ssa Stefania Buonaiuto (riprende la relazione, comunica che sostanzialmente esprime il proprio favore sul trend relativo all'approvazione delle leggi provviste di copertura finanziaria per la quasi totalità)

12:34

Il Presidente pone ai voti l'inserimento all'ordine del giorno della proposta di legge n. 383/10^. La Commissione approva. Il Presidente inserisce il punto:

Proposta di Legge n.383/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: "Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio di cui alla lettera a)comma 1, dell'art. 73 del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 e s.m.i."

12:35

Interviene la dott.ssa Stefania Buonaiuto, Dirigente del Settore Bilancio

12:36

Interviene il consigliere NERI Giuseppe (Moderati per la Calabria) (nella maggior parte delle sentenze da debito da lovoro, il pagamento, dichiara, avviene, già con la sentenza di primo grado, sarebbe oppotuno non pagare immediatamente, esperire l'azione inibitoria ed opporsi in fase di esecuzione per consentire il recupero delle somme nel caso di vittoria in secondo grado).

12:39

Interviene il dott. Filippo De Cello

12:40

Il Presidente comunica il parere favorevole esitato dal Collegio dei Revisori dei Conti e pone ai voti gli articoli:

art. 1 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
art. 2 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)
art. 3 - approvato (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso)

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso

La Commissione esprime parere favorevole (con voto contrario dei consiglieri Arruzzolo e Orsomarso) (viene autorizzato il coordinamento formale)

12:41

Interviene il dott. Filippo De Cello per chiarimenti di ordine tecnico

12:42

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

La seduta è tolta