Seduta n. 51 del 06/12/2017 - Diretta testuale

II Commissione

di mercoledì 6 dicembre 2017

Presidenza del Presidente Giuseppe AIETA

 
12:34

Il Presidente dà avvio ai lavori con l'approvazione del verbale della seduta precedente e con le Comunicazioni

12:38

Interviene il dott. Filippo De Cello, Direttore Generale del Dipartimento Bilancio (preliminarmente, invita la commissione all'approvazione dei rendiconti all'ordine del giorno per poter pervenire all'approvazione del conto consolidato ai sensi della normativa vigente).

12:42

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso

Interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) per dichiarazione di voto (annuncia voto di astensione)

La Commissione esprime parere favorevole a maggioranza

12:43
12:44

Interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) (alla presenza di provvedimenti di natura giudiziaria che interessano l'Azienda , ritiene necessaria la presentazione di una relazione puntuale)

12:46

Interviene il Vicepresidente con delega alle Politiche del personale, innovazione burocratica e semplificazione, prof. Antonio Viscomi

12:49

Interviene, per replica, il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) (necessario capire che tipo di controllo sia stato effettuato dalla Giunta sulle risorse destinate all'Azienda. Ad oggi il Consiglo non è stato messo a conoscenza sullo stato dell'arte della sistuazione contabile, dichiara)

12:52

Interviene il dott. Filippo De Cello, Direttore Generale del Dipartimento Bilancio (precisa i presupposti su cui poggia la richiesta di approvazione del provvedimento, illustra l'iter messo in campo a garanzia del rispetto delle regole di natura contabile).

13:01

Interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) (il problema, dichiara, è squisitamente politico ed attiene alla perizia utilizzata nella gestione dell'Agenzia e l'assenza di prospettiva).

13:06

Interviene il Prof. Antonio Viscomi (necessario, dichiara, cogliere l'opportunità che oggi si presenta, per ragionare sulla finalità degli enti subregionali, la focalizzazione dei costi e le modalità da mettere in campo per raggiungere gli obiettivi. Centrale nella discussione è la natura giuridica dei posti di lavoro, argomenti, questi, che dovranno essere affrontate in ambito consiliare. Ringrazia il consigliere Orsomarso per la positività degli interventi).

13:12

Interviene la dott.ssa Lucrezia Zurzolo, in rappresentanza di Azienda Calabria Verde (relaziona sulle azioni messe in campo per rilanciare l'Azienda, evidenzia la riduzione sensibile del disavanzo).

13:18

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso

La Commissione esprime parere favorevole a maggioranza

13:18

Il Presidente inserisce il punto all'ordine del giorno

Proposta di Legge n.301/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio di cui alle lettere a) ed e), comma 1, dell'articolo 73 del Decreto Legislativo 23 giugno 2011, n. 118 e s.m.i. '

Interviene il Prof. Antonio Viscomi, Vicepresidente e Assessore al Bilancio e Programmazione Economica e Finanziaria con delega alle Politiche del personale, innovazione burocratica e semplificazione, prof. Antonio Viscomi (il decorso del tempo gioca a sfavore dell'efficenza economica della Regione, dichiara. Dovendo pervenire al riconoscimento dei debiti fuori bilancio attraverso la legge regionale, il rischio è che si superino i tempi entro cui debba avvenire detto riconoscimento. Risulta necessario, continua, procedere con una certa celerità all'approvazione delle relative proposte. Illustra le procedure messe in campo per pervenire ad un controllo effettivo e puntuale del riconoscimento del debito).

13:26

Interviene la prof.ssa Smorto, Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti (esprime il parere favorevole del Collegio dei Revisori dei Conti, ritiene, però, necessario, per il futuro, che vengano chiarite le motivazioni del debito e le responsabilità personali che lo hanno originato; per evitare il perpetuarsi del fenomeno, conclude, diventa impellente assumere le giuste misure).

13:29

Interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) (concorda sulla necessità di mettere un punto fermo alla produzione dei debiti. Vanno sicuramente accertate le responsabilità e date direttive chiare per evitare che siano i calabresi a pagare per errori di altri).

13:34

Interviene la prof.ssa Smorto

13:35

Interviene il prof. Antonio Viscomi (l'origine dei debiti, dichiara, è dovuta, quasi sempre, ad una certa sciatteria amministrativa).

13:37

Interviene il Presidente Aieta (il debito fuori bilancio è una violazione del procedimento. Potrebbe essere giustificato per eventi gravi ed imprevedibili, ma mai per l'ordinaria amministrazione)

13:40

Interviene il dott. Filippo De Cello, Direttore Generale del Dipartimento Bilancio

13:46

Il Presidente pone ai voti gli articoli:

interviene il consigliere ARRUZZOLO Giovanni (Nuovo Centro Destra) per dichiarazione di voto (annuncia voto contrario)

art. 1 approvato
art. 2 approvato
art. 3 approvato
art. 4 approvato
Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso

La Commissione esprime parere favorevole a maggioranza

13:51

Interviene il prof. Antonio Viscomi, Assessore al Bilancio e Programmazione economica e finanziaria (il problema centrale da affrontare, dichiara, non riguarda le uscite, ma le entrate. Dei 780 milioni di euro di risorse libere oltre 124 milioni riguardano gli accantonamenti, oneri non ripartibili per incertezza sulle entrate. Fondamentale, dunque, risulta essere il trasferimento delle risorse da parte degli enti locali all'amministrazione regionale, poichè, le risorse non recuperate della tassa sui rifiuti e della tassa automobilistica rappresentano una voce importante delle entrate . Positiva la voce sulle spese di funzionamento di Giunta e Consiglio che ha visto una riduzione di 50 milioni di euro. Una certa difficoltà, invece, si è incontrata nell'affrontare la gestione del personale proveniente dalle province e le spese per la gestione degli enti sub regionali. Precariato, sanità e politiche sociali, trasporto incidono in maniera rilevante sulla spesa. Segnala la riduzione delle somme per il finanziamento delle leggi regionali).

14:14

Interviene il dott. Filippo De Cello, Direttore Generale del Dipartimento Bilancio

14:23

Interviene il consigliere NERI Giuseppe (Democratici Progressisti) (non essendo intervenuta la Giunta sulla spesa storica, chiede se sia un'aspetto lasciato alla discrezionalità del Consiglio e se sia da considerare un principio).

Interviene il dott. Filippo De Cello, Direttore Generale del Dipartimento Bilancio (con l'entrata in vigore del 118/2011, dichiara, non può valere il presupposto della spesa storica).

,

14:25

Interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) (apprezzabile l'impegno tecnico, dichiara, bocciata l'azione del governo regionale dal punto di vista politico).

14:29

Interviene il prof. Antonio Viscomi (è evidente, dichiara, considerata la difficoltà ciclicamente incontrate nel recuperere le somme scaturenti da tassazione, che la politica deve operare per creare il senso civico che, probabilmente, nei calabresi, latita).

14:31

Interviene il Presidente AIETA Giuseppe (Partito Democratico)

14:33

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

La seduta è tolta