Seduta n. 9 del 02/07/2015 - Diretta testuale

II Commissione

di giovedì 2 luglio 2015

Presidenza del Presidente Giuseppe AIETA

  
16:00

Il Presidente dà avvio ai lavori con la lettura, l'approvazione all'unanimità del verbale della seduta precedente e con le Comunicazioni.

Il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) chiede di intervenire preliminarmente(annuncia, stigmatizzando il ritardo con cui si da inizio ai lavori della Commissione, che per senso di responsabilità garantirà la presenza unicamente per discutere sul secondo punto all'ordine del giorno relativo alla Fondazione Mediterrranea Terina).

16:02

Il Presidente, su proposta del consigliere Orsomarso, pone ai voti l'inversione dell'ordine del giorno.

La Commissione esprime parere favorevole.

Il Presidente inserisce e illustra il secondo punto all'ordine del giorno:

Fondazione Mediterranea Terina. Spese di gestione servizi di interesse della Regione. Parere ai sensi dell'articolo 3, comma 11, legge regionale n. 15/2008.  

Per il Dipartimento Agricoltura, Foreste e Forestazione viene audito il Dirigente Generale Reggente, ing. Carmelo Salvino.

16:10

Intervengono ripetutamente il consigliere NERI Giuseppe (Democratici Progressisti) (pone dei quesiti), l'ing. Carmelo Salvino (risponde ai quesiti posti) ed il Presidente.

16:14

Il Presidente pone ai voti il provvedimento all'ordine del giorno.

La Commissione esprime parere favorevole

16:14

Il Presidente inserisce il primo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n. 49/10^ di iniziativa del Consigliere M. D'ACRI recante: 'Modifica alla legge regionale 26 febbraio 2010, n. 8 (Provvedimento generale recante norme di tipo ordinamentale e finanziario - collegato alla manovra di finanza regionale per l'anno 2010, art. 3, comma 4 della legge regionale n. 8/2002)'  

Il consigliere D´ACRI Mauro (Oliverio Presidente) illustra il punto.

Intervengono, per delucidazioni di ordine tecnico-giuridico, il dirigente del Servizio Legislativo, avv. Sergio Lazzarino ed il Dirigente del Dipartimento Agricoltura, Carmelo Salvino.

16:22

Il Presidente pone ai voti l'articolato della proposta:

Art. 1 - approvato

Art. 2 - approvato

Il Presidente illustra l'emendamento che inserisce l'articolo 3 - accolto

Il Presidente pone ai voti la proposta, per come emendata, nel suo complesso.

La Commissione esprime parere favorevole.

16:24

Il Presidente inserisce e illustra il terzo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n. 16/10^ di iniziativa del Consigliere N. IRTO recante: 'Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 16 aprile 2002, n. 19 (Norme per la tutela, governo ed uso del territorio – Legge Urbanistica della Calabria)'  

Il Presidente, ribadito che la Corte dei Conti nel caso in cui venga prevista l'invarianza della spesa ritiene necessaria, a corredo della proposta, l'inserimento di una relazione tecnica dell'iter seguito, assente nel provvedimento in discussione e considerato, inoltre, che per ulteriori approfondimenti sia necessario acquisire il parere del dipartimento Ambiente e Terittorio - Urbanistica, propone il rinvio della trattazione..

Interviene il consigliere IRTO Nicola (Partito Democratico) (si rimette alla valutazione della Commissione, fa presente che il provvedimento, per il tema trattato, merita attenzione e chiede che unitamente al dipartimento Ambiente venga coinvolto il dipartimento Bilancio).

Il Presidente propone il rinvio.

Trattazione rinviata

 

16:32

Il Presidente inserisce il quarto punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.35/10^ di iniziativa del Consigliere F. ORSOMARSO recante: ' Modifica e integrazione della legge regionale 7 marzo 1995, n. 4 (Norme sulla classificazione degli esercizi ricettivi extralberghieri) '  

Il Presidente, dopo la lettura di una nota da parte del Dipartimento Turismo, propone il rinvio

Trattazione rinviata.

Il Presidente, invita la struttura burocratica della Commissione a predisporre una nota con la quale si invitano i Dipartimenti della Giunta regionale a trasmettere in tempo utile eventuali rilievi mossi ai provvedimenti posti all'ordine del giorno.

 

16:34

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

16:34

La seduta è tolta