Seduta n. 28 del 03/11/2016 - Diretta testuale

IV Commissione

di giovedì 3 novembre 2016

Presidenza del Presidente Domenico BEVACQUA

  
12:19

Il Presidente dà avvio ai lavori con le Comunicazioni e con l'approvazione del verbale della seduta precedente.

Il Presidente inserisce il primo punto all'ordine del giorno:

ESAME ABBINATO

- Proposta di Legge n.58/10^ di iniziativa dei Consiglieri D. BATTAGLIA, G. AIETA, D. BEVACQUA, M. D'ACRI, G. GIUDICEANDREA, M. MIRABELLO, F. SCULCO, F. SERGIO recante: "Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 25 novembre 1996, n. 32 (Disciplina per l'assegnazione e la determinazione dei canoni di locazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica)"
- Proposta di Legge n.93/10^ di iniziativa del Consigliere F. ORSOMARSO recante: "Modifica ed integrazione alla L.R. 32/1996 (Disciplina per l'assegnazione e la determinazione dei canoni di locazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica)"

E' in discussione una nuova versione: (Testo base) Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 25 novembre 1996, n. 32 (Disciplina per l'assegnazione e la determinazione dei canoni di locazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica)

Comunica l'assenza del dirigente generale del Dipartimento Infrastrutture, Lavori Pubblici, Mobilità della Regione Calabria, ing. Pallaria.

Interviene il consigliere PASQUA Vincenzo (Oliverio Presidente) (chiede, relativamente alle assenze dei funzionari regionali, la cui partecipazione è propedeutica all'assunzioni delle determinazioni da parte delle Commissioni, nelle more della modifica al regolamento interno, che sia prevista l'applicazione di sanzioni alla stregua di quanto previsto per i consiglieri).

12:24

Intervengono il Presidente ed il consigliere NUCERA Giovanni (La Sinistra)

12:30

Interviene il dott. Antonio Cortellaro, Dirigente del Settore Legislativo del Consiglio regionale.

Intervengono il consigliere BATTAGLIA Domenico Donato (Partito Democratico) (ringrazia il Settore Legislativo per il supporto dato e tutti coloro che in fase di approvazione vorranno contribuire alla ottimizzazione del testo) ed il consigliere PASQUA Vincenzo (Oliverio Presidente) (ritiene necessario, a seguito dei rilievi mossi dalla Corte dei Conti, relativi alla ricognizione del patrimonio immobiliare, in fase di discussione del progetto di legge in Commissione, prevedere la partecipazione dell'assessore al ramo e del direttore generale del dipartimento Bilancio ).

Il Presidente porta a sintesi i vari interventi e propone il rinvio della trattazione.

Trattazione rinviata.

12:37

Il Presidente inserisce il secondo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n. 151/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: 'Modifiche alla legge regionale 23 luglio 2003, n. 11 (Disposizioni per la bonifica e la tutela del territorio rurale. Ordinamento dei Consorzi di Bonifica)'  

Verificate le assenze dei soggetti invitati a supporto tecnico della Commissione, fa proprie le dimostranze del consigliere Pasqua e concorda sulle contromisure da assumere per ovviare al fenomeno.

Trattazione rinviata.

Intervengono i consiglieri:
- ARRUZZOLO Giovanni (Nuovo Centro Destra) (stigmatizza il comportamento degli assenti. Ritiene opportuno, per convogliare l'attenzione della Giunta sul fenomeno, mettere in campo una vera e propria azione d'urto quale, ad esempio, l'interruzione dell'attività delle Commissioni)
- PASQUA Vincenzo (Oliverio Presidente) (riprende il concetto già espresso in precedenza, rende nota l'intenzione di presentare una proposta di legge, a sua firma, sulla problematica. Non è concepibile, dichiara, che il consigliere abdichi al proprio ruolo in favore della burocrazia che dovrebbe, invece, essere di supporto all'iniziativa politica per l'attuazione del programma di governo).

12:43

Il Presidente inserisce il terzo punto all'ordine del giorno, comunica l'assenza dei sindaci del Comune di Amantea, Aiello Calabro e Serra di Aiello.

Indagine conoscitiva relativa alle problematiche connesse al fenomeno dell'inquinamento ambientale e delle falde acquifere del fiume Oliva.

Per l'ARPACal, interviene il geol. Luigi Dattola.

12:59

Intervengono il Presidente ed il geol. Dattola

Interviene l'ing. Bruno Cundari, dirigente di Servizio del Dipartimento Ambiente della regione Calabria.

13:07

Interviene il sig. Gianfranco Posa - Presidente del Comitato Civico Natale De Grazia.

13:15

Interviene il consigliere PASQUA Vincenzo (Oliverio Presidente) (invita gli amministratori di Arpacal e del Dipartimento Ambiente, presenti, ad un intervento tempestivo ed incisivo per la soluzione della problematica in discussione e di quelle analoghe a prescindere dal pronunciamento della magistratura, che seguirà il suo corso).

13:19

Interviene il consigliere BOVA Arturo (Democratici Progressisti)

Interviene il geol. Luigi Dattola.

Intervengono il consigliere PASQUA Vincenzo (Oliverio Presidente),

La Commissione prende atto delle indagini dell'Arpacal che, relativamente all'inquinamento del fiume Oliva, esclude un danno diretto alla popolazione, dà, inoltre, mandato al dipartimento Ambiente per l'individuazione di un precorso virtuoso che porti in tempi brevi allo smaltimento dei rifiuti.

13:34

Il Presidente inserisce il quarto punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n. 128/10^ di iniziativa del Consigliere M. MIRABELLO recante: 'Interventi regionali per la conservazione, la gestione e il controllo della fauna selvatica'  

Interviene il consigliere MIRABELLO Michelangelo (Partito Democratico) (illustra la proposta che ha quali punti salienti la previsione di interventi straordinari per la gestione ed il controllo della fauna selvatica attraverso l'individuazione dei punti di criticità, la mappatura delle specie e gli eventuali prelievi selettivi e piani di abbattimento. Prende atto dei rilievi mossi dal Settore Legislativo, che condivide, accoglie favorevolmente la previsione di una fase emendativa che dovrà tenere conto del superamento, anche in ottemperanza della "legge Del Rio", della legge regionale vigente in materia).

 

 

13:51

Intervengono il Presidente ed il consigliere BOVA Arturo (Democratici Progressisti) (ritiene necessario affrontare la problematica prestando debita attenzione agli eventuali "effetti collaterali" uno dei quali individuabile in un'attività venatoria potenzialmente incontrollabile).

Trattazione rinviata.

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

13:58

La seduta è tolta.