Seduta n. 20 del 05/07/2016 - Diretta testuale

IV Commissione

di martedì 5 luglio 2016

Presidenza del Presidente Domenico BEVACQUA

  
12:59

Il Presidente dà avvio ai lavori con le comunicazioni e con l'inserimento del primo punto all'ordine del giorno:

Parere n.15/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Piano Regionale Trasporti. Adozione della proposta preliminare di Piano Regionale dei Trasporti e del Rapporto Ambientale Preliminare. Espletamento delle procedure di Valutazione Ambientale Strategica per l'approvazione del PRT '

Interviene l'Assessore al sistema della logistica, sistema portuale regionale e sistema Gioia Tauro, Prof. Francesco Russo (richiama alcuni elementi del processo di riforma del piano regionale dei trasporti, la cui approvazione, stante la vetustà dell'attuale piano che risale al 1997, risulta essere urgente e condivisa. Mette in risalto la necessità di colmare il ritardo notevole, dal punto di vista legislativo, accumulato nel confronti della normativa nazionale ed europea. Sottolinea come l'approvazione del Piano rappresenti una condizione ex ante per poter mettere in atto il POR e per poter interloquire con l'amministrazione statale ed europea. Tratteggia le finalità e le relative azioni oggetto del Piano, puntualizza che presupposto e condicio sine qua non per l'acquisizione e la spesa dei finanziamenti è la legalità ed una gestione adamantina).

13:18

Interviene il Presidente.

Vengono auditi:
- il Dott. Pino Rota, rappresentante della CGIL Calabria,
- il Dott. Natale Spadaro, Segretario organizzativo della UIL Trasporti Calabria,
- il Dott. Annibale Fiorenza, Segretario regionale FIT CISL Calabria,
- il Dott. Filippo Catalano, Direttore territoriale Produzione RFI Calabria.

13:43

Il Presidente pone ai voti la proposta di parere

La Commissione esprime parere favorevole a maggioranza (si registra l'astensione del consigliere Tallini).

Il Presidente pone ai voti una risoluzione finalizzata alla trasmissione del Parere in Aula per una eventuale discussione sulla della deliberazione 150.

Interviene per dichiarazione di voto il consigliere TALLINI Domenico (Misto) (esprime voto a favore sulla risoluzione. Relativamente all'astensione sul Parere puntualizza che alla stessa non debba essere attribuito un valore negativo. manifesta la necessità di pervenire al necessario approfondimento ed, ove ci fossero i presupposti, ad esprimere un voto diverso in fase di approvazione del Piano).

La Commissione approva all'unanimità.

13:53

Il Presidente inserisce il secondo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.147/10^ di iniziativa del Consigliere G. AIETA recante: ' Modifica dell'art. 38 della legge regionale n. 47/2011 '  

Acquisito il parere positivo del settore legislativo, sull'emendamento presentato dal cons. Aieta, viene messa in discussione la proposta.
Intervengono, ripetutamente, il consigliere PASQUA Vincenzo (Oliverio Presidente) (esprime dubbi sulla opportunità di approvare il provvedimento, ritiene necessario un approfondimento, nel merito, alla presenza del Dipartimento interessato) ed il Presidente.
Intervengono, ripetutamente, i consiglieri TALLINI Domenico (Misto) (condivide le perplessità manifestate dal consigliere Pasqua, nonostante riconosca le difficoltà affrontate quotidianamente dai Comuni per la gestione degli stessi in assenza di risorse umane e strumentali), PASQUA Vincenzo (Oliverio Presidente).

14:16

Intervengono i consiglieri:
- ARRUZZOLO Giovanni (Nuovo Centro Destra) (chiede, preso atto degli interventi e delle le problematiche messe sul tavolo, il rinvio del punto in discussione),
- BOVA Arturo (Democratici Progressisti) (prende le distanze da alcuni elementi inseriti nella discussione, chiede che il provvedimento venga messo ai voti),
- ARRUZZOLO Giovanni (Nuovo Centro Destra) (chiede, a fronte di un eventuale rinvio, quali siano le problematiche connesse. Ribadisce la necessità del supporto tecnico da parte del Dipartimento Lavori Pubblici, ma per senso di responsabilità, nel caso in cui si volesse porre ai voti il provvedimento, annuncia voto di astensione),
-TALLINI Domenico (Misto) (a fronte delle accuse velate, trapelate durante la discussione, sulla sua possibile posizione strumentale, ribadisce il grande senso di responsabilità dimostrato dalla sua persona e dalla minoranza in generale che, dichiara, ha garantito in passato e continua a garantire il buon andamento dei lavori e bandito qualsiasi forna di ostruzionismo. Sul merito, ribadisce la neccesità di acquisire notizie utili per pervenire ad una legiferazione obiettiva ed efficace).

14:35

Interviene il Presidente (ringrazia i componenti la Commissione per il contributo e la collaborazione garantita, scevra da personalismi e finalizzata al recupero del rapporto col territorio).

14:43

Intervengono i consiglieri PASQUA Vincenzo (Oliverio Presidente) (ritiene necessario riportare la discussione sul merito, non condivide la personalizzazione del voto da qualsiasi parte provenga. Ritiene necessario pervenire all'approvazione dei provvedimenti valutandoli nel merito. Non reputa possibile pervenire al voto sul punto in assenza degli approfondimenti necessari) BOVA Arturo (Democratici Progressisti) (invita ad ovviare ad inutili polemiche, ritiene necessario riportare la discussione nel giusto alveo. Fa presente che il provvedimento nel merito era già stato oggetto di ampia discussione nella seduta precedente e che il rinvio si era reso necessario solo per approfondire la clausola di invarianza della spesa).

14:55

TALLINI Domenico (Misto) (si ritiene ingiustamente attaccato da interventi privi di fondamento. Minaccia le dimissioni, da componente della Commissione, qualora la presidenza non garantisse una discussione politicamente corretta).

14:59

Interviene il Presidente, pone ai voti la proposta di rinvio, che viene approvata, e, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

15:02

La seduta è tolta.