Seduta n. 13 del 22/12/2015 - Diretta testuale

IV Commissione

di martedì 22 dicembre 2015

Presidenza del Presidente Domenico BEVACQUA

  
13:05

Il Presidente dà avvio ai lavori con l'approvazione del verbale della seduta precedente e l'inserimento del primo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n. 100/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: 'Modifica alla legge regionale n. 35 del 19 ottobre 2015 e s.m.i. – Procedure per la denuncia degli interventi di carattere strutturale e per la pianificazione territoriale in prospettiva sismica'  

L'assessore alle Infrastrutture della regione Calabria, prof. Roberto Musmanno, illustra la proposta.

13:09

Viene audito l'arch. Giuseppe Macrì, Presidente Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Catanzaro.

13:14

Viene audito l'arch. Rocco Zito, Consigliere Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Reggio Calabria.

13:20

Viene audito l'ing. Salvatore Saccà, Presidente Ordine degli Ingegneri di Catanzaro.

13:29

Viene audito il geom. Ferdinando Chillà, Presidente Collegio dei Geometri e Geometri laureati di Catanzaro.

13:30

Sull'organizzazione dei lavori, interviene il consigliere TALLINI Domenico (Misto) (ritiene opportuno che la discussione sulla proposta di legge avvenga in presenza degli auditi. Nel merito, condivide la richiesta di differimento dee tempi di applicazione del nuovo sistema telematico. Ritiene che, in presenza del processo di asseverazione dei tecnici, la previsione di un ulteriore livello di responsabilità in capo agli uffici, sia inutile. Assolutamente condivisibile, inoltre, reputa, la richiesta di previsione di un organo che rappresenti gli enti locali).

13:44

Interviene l'assessore Musmanno ( riconosce i limiti della legge oggetto della modifica e sulla necessità di pervenire alla sua modifica. Dichiara che l'utilizzo del pacchetto software non possa essere messo in discussione per motivi economici. La modifica è finalizzata alla semplificazione delle procedure. Accoglie la proposta di differimento dei tempi di applicazione della nuova procedura, ma non sine die. Si dichiara favorevole alla previsione di tavoli tecnici per rendere i provvedimenti che, di volta in volta si renderanno necessari, condivisi ).

13:52

Il Presidente pone in votazione l'articolato:
art. 1 - approvato
art. 2 - approvato
art. 3 - approvato
art. 4 - approvato
art. 5 - approvato
art. 6 - approvato
art. 7 - approvato
art. 8 - approvato
art. 9 - approvato
art. 10 - approvato
art. 11 - approvato
art. 12 - approvato
art. 13 - approvato
art. 14 - approvato
art. 15 - approvato
art. 16 - approvato
art. 17 - approvato
art. 18 - approvato
art. 19 - approvato
art. 20 - approvato

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso.
La Commissione esprime parere favorevole a maggioranza (con il voto di astensione del consigliere Tallini).
(Viene autorizzato il coordinamento formale)

13:56

Il Presidente inserisce il secondo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n. 107/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: 'Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 16 aprile 2002, n. 19 'Norme per la tutela, governo ed uso del territorio – Legge Urbanistica della Calabria'' 

L'assessore alla Pianificazione Territoriale ed Urbanistica della regione Calabria, prof. Francesco Rossi, illustra la proposta.

14:03

Intervengono: il consigliere TALLINI Domenico (Misto), il Presidente (condivide lo spirito della legge che segue la logica del risparmio e della razionalizzazione delle risorse, chiede, però, all'assessore, se non sia ravvisabile un certo accentramento delle responsabilità) e, per replica, l'assessore Rossi (rassicura la Presidenza ed i componenti della Commisisone che, nessuna forma di accentramento è ravvisabile nel portato della norma e che l'azone del governo regionale, in generale, e del suo assessorato è volta al coinvolgimento fattivo ed al supporto degli enti locali per il superamento degli ostacoli che hanno frenato e frenano l'azione amministrativa).

14:08

Intervengono il consigliere TALLINI Domenico (Misto) (chiede se siano state soppresse strutture a supporto del Dipartimento, ritiene che la soppressione del nucleo tecnico di valutazione, di cui alla legge 19/02, oggetto dell'odierna modifica, vada in contrasto con la normativa europea) e, per replica, l'arch. Paolo Galletta (dirigente di servizio del Dipartimento Ambiente e Territorio).

14:12

Intervengono il consigliere ARRUZZOLO Giovanni (Nuovo Centro Destra) e l'assessore Rossi (risponde ai quesiti posti dai consiglieri e, si riserva, effettuati gli approfondimenti necessari, di presentere eventuali emendamenti in sede di approvazione in Aula)

14:13

Il Presidente pone ai voti l'articolato:
art. 1 - approvato
art. 2 - approvato
art. 3 - approvato
art. 4 - approvato
art. 5 - approvato
art. 6 - approvato
art. 7 - approvato
art. 8 - approvato
art. 9 - approvato
art. 10 - approvato
art. 11 - approvato
art. 12 - approvato
art. 13 - approvato
art. 14 - approvato
art. 15 - approvato
art. 16 - approvato
art. 17 - approvato
art. 18 - approvato
art. 19 - approvato
art. 20 - approvato
art. 21 - approvato
art. 22 - approvato
art. 23 - approvato
art. 24 - approvato
art. 25 - approvato

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso.
La Commissione esprime parere favorevole.

(Viene autorizzato il coordinamento formale)

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

14:19

La seduta è tolta.