Seduta n. 3 del 12/05/2015 - Diretta testuale

IV Commissione

di martedì 12 maggio 2015

Presidenza del Presidente Nicola IRTO

  
11:40

Il Presidente, verificata la presenza del numero legale, dà avvio ai lavori con l'approvazione del verbale della seduta precedente. Acquisito il parere favorevole da parte dei componenti la commissione, inverte l'ordine del giorno ed inseriserisce il terzo punto:

Audizione:
Tommaso Laporta Sindaco del Comune di Botricello in ordine al dissesto idrogeologico.

Viene audito il Sindaco di Botricello, Tommaso Laporta.

11:46

Interviene il tecnico di fiducia del Comune di Botricello, ing. Salvatore Voci.

11:49

Intervengono i consiglieri:  BOVA Arturo (Democratici Progressisti), TALLINI Domenico (Misto) (chiede se la Commissione possa avere un ruolo attivo ed assumere iniziative per la soluzione delle problematiche legate al dissesto idrogeologico o, semplicemente, fungere da mero portavoce dell'esecutivo).

11:55

Interviene il Presidente (chiarisce che la Commissione ascolterà sempre e comunque le amministrazioni in difficoltà e che si porrà, oltre che come soggetto preposto all'indirizzo ed al controllo sulle determinazione dell'esecutivo, anche quale interlocutore diretto ed attento tra gli amministratori locali e la Regione Calabria)

11:57

Il Presidente inserisce il secondo punto all'ordine del giorno:

Audizione:
Ing. Giuseppe Infusini Responsabile dell'Osservatorio Nazionale Amianto- Comitato provinciale di Cosenza

Viene audito il responsabile dell'Osservatorio Nazionale Amianto, ing. Giuseppe Infusini.

12:18

Interviene il consigliere GRECO Orlandino (Oliverio Presidente) (chiede che vengano avviati da subito i lavori propedeutici alla modifica della legge regionale vigente. Ritiene necessario prevedere termini perentori per la dotazione, da parte dei Comuni, della mappatura dell'amianto, in assenza dell'attivazione da parte dei Sindaci finalizzata a ciò, propone l'intervento sostitutivo da parte della Regione).

12:27

BOVA Arturo (Democratici Progressisti) (fa propria la richiesta di avvio dei lavori propedeutici alla modifica della legge, ma ritiene vada articolata tenendo in debita considerazione le problematiche che saranno a carico delle amministrazioni locali), TALLINI Domenico (Misto) (chiarisce il tenore dell'intervento precedente, ritiene necessaria usare molta oculatezza nella fissazione dei termini e della loro perentorietà, elementi che potrebbero ritorcersi contro).

12:36

NUCERA Giovanni (La Sinistra)(condivide il percorso che va delineandosi, ma ritiene necessario scongiurare spese a carico dei cittadini) ARRUZZOLO Giovanni (Nuovo Centro Destra) (concorda sulla necessità di avviare ogni azione finalizzata alla realizzazione del censimento e della mappatura dell'amianto ed alla sua successiva, rapida eliminazione).

12:43

Interviene il Presidente (Ritiene utile prevedere l'audizione, da effettuarsi nella prossima seduta, del Dipartimento e dell'assessorato all'Ambiente, dell'ARPACAL, dell'ARCEA e dell'ANCI. Da subito, invece, ritiene opportuno sollecitare l'applicazione della legge regionale vigente e, contestualmente, se necessario, avviare un percorso di modifica della stessa).  

12:48

Interviene l'ing. Infusini.  

12:49

Il Presidente inserisce il primo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.16/10^ di iniziativa del Consigliere N. IRTO recante: ' Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 16 aprile 2002, n. 19 (Norme per la tutela, governo ed uso del territorio – Legge Urbanistica della Calabria) '

Il Presidente illustra la proposta.

Per il Centro Italiano per la Riqualificazione Fluviale (CIRF), interviene l'ing. Fabio Scionti.

12:59

Interviene il consigliere GRECO Orlandino (Oliverio Presidente) ed il Presidente.

13:02

Il Presidente rende noto che è pervenuta la comunicazione dell'impossibilità a partecipare ai lavori da parte del Presidente del Consorzio di bonifica Jonio Catanzarese, la cui audizione era prevista per la seduta odierna. Pertanto, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

13:05

La seduta è tolta.