Seduta n. 1 del 25/03/2015 - Diretta testuale

IV Commissione

di mercoledì 25 marzo 2015

Presidenza del Presidente Nicola IRTO

  
11:51

Il Presidente dà avvio ai lavori (rivolge un breve saluto ai presenti, ringrazia la struttura burocratica per il supporto tecnico).

Comunicazioni.

11:52

Il Presidente inserisce il terzo punto all'ordine del giorno:

Audizioni:
- Ing. Domenico Pallaria - Direttore Generale dei Dipartimenti Ambiente e Territorio ed Infrastrutture e Lavori Pubblici della Regione Calabria;
- Dott. Paolo Laganà - Sindaco di Motta San Giovanni;
- Dott. Amedeo Nicolazzi - Sindaco di Petilia Policastro;
- Dott. Francesco Falcone - Presidente Legambiente Calabria;
- Ing. Salvatore Siviglia - Segretario Generale Autorità di Bacino della Regione Calabria;

(Il Presidente relaziona brevemente sull'argomento oggetto dell'odierna audizione, traccia un possibile percorso da seguire per affrontare le problematiche sull'ambiente e di quella annosa dello smaltimento dei rifiuti).

11:56

Vengono auditi:
il Direttore Generale dei Dipartimenti Ambiente e Territorio ed Infrastrutture e Lavori Pubblici della Regione Calabria, ing. Domenico Pallaria;

12:06

il dirigente del Settore 10 della Giunta regionale, arch. Paolo Galletta.

Interviene il Presidente (chiede al Dipartimento Ambiente la trasmissione della documentazione sullo stato dell'arte dell'adozione del PSC da parte dei comuni).

12:11

Intervengono, inoltre, i consiglieri: NUCERA Giovanni (La Sinistra),

12:16

GRECO Orlandino (Oliverio Presidente),

12:22

TALLINI Domenico (Misto),

12:27

ARRUZZOLO Giovanni (Nuovo Centro Destra),

interviene il dirigente Pallaria (risponde ai quesiti posti dai consiglieri che hanno stigmatizzato la mancata evasione delle pratiche giacenti al Dipartimento Ambiente sulle quali va verificato l'impatto ambientale).

12:30

Per il Dipartimento Ambiente - Settore 3 viene audtito il dirigente, arch. Orsola Reillo.

Intervengono il consigliere ARRUZZOLO Giovanni (Nuovo Centro Destra) e il Presidente.

12:43

Viene audito il dirigente del settore "Piano Regionale Gestione dei Rifiuti, Bonifica siti inquinati, tutela delle acque interne e costiere, SIRA", ing. Salvatore Epifanio (fa presente che i ritardi sull'evasione delle pratiche, nella stragrande maggioranza dei casi, è dovuta all'incompletezza della documentazione trasmessa).

12:47

Il Presidente introduce l'audizione del Sindaco di Motta San Giovanni, relativa all'emergenza rifiuti, ed annuncia che, nell'immediato futuro, la problematica dovrà essere trattata alla presenza dell'ANCI.

12:49

Interviene il Sindaco di Motta San Giovanni, dott. Paolo Laganà,

12:54

Intervengono i consiglieri:
GRECO Orlandino (Oliverio Presidente) (per affrontare la problematica ritiene necessario accertare la situazione sull'utizzo del termovalorizzatore e delle discariche).

13:01

L'ing. Pallaria risponde ai quesiti posti.

13:09

Viene audito il Sindaco di Petilia Policastro, dott. Amedeo Nicolazzi (relativamente al dissesto idrogeologico del territorio del comune di Petilia Policastro).

13:14

Intervengono i consiglieri: 
NUCERA Giovanni (La Sinistra) (chiede al Presidente una convocazione urgente dei presidenti dei Consorzi di Bonifica e dei soggetti preposti al controllo del territorio dal punto di vista idrogeologico e l'intervento urgente in quel territorio per scongiurare la possibilità che vite umane vengano messe a rischio).

13:19

BOVA Arturo (Democratici Progressisti) (suggerisce una mozione d'ordine per fronteggiare l'emergenza in cui versa il comune di Petilia Policastro. Ritiene necessaria una maggiore azione di coordinamento tra gli enti interessati al controllo del territorio);),

13:24

Il Presidente (sulla programmazione dei lavori ).

13:28

Per i Dipartimenti Ambiente e Territorio ed Infrastrutture e Lavori Pubblici della Regione Calabria interviene l'ing. Pallaria (relaziona sulle azioni avviate per affrontare il dissesto nel territorio di Petilia Policastro)

13:30

Intervengono i consiglieri:
TALLINI Domenico (Misto) (ritiene la problematica non di facile soluzione stante l'oramai annosa assenza di risorse da destinare al territori, risorse che per la natura degli interventi dovrebbero essere ingenti, chiede se sia stata avviata qualche procedura per accedere ad interventi di protezione cilvile, auspica una programmazione strategica per l'uso delle risorse)

13:40

GRECO Orlandino (Oliverio Presidente) (reputa necessaria una ordinanza da parte del Sindaco di Petilia Policastro per fronteggiare l'emergenza, costringere i privati al ripristino dei fossi di scolo ed i soggetti preposti alla manutenzione ordinaria ad interventi costanti e, naturalmente, da parte della Regione, mettere in atto una immediata azione per far fronte all'emergenza e mettere le basi per la soluzione definitiva del problema nel breve periodo)

13:45

Per l'Autorità di Bacino della Regione Calabria viene audito il segretario generale, ing. Salvatore Siviglia.

13:57

Il Presidente comunica che sarà fissata una seduta ad hoc per discutere della situazione di Petilia Policastro relativamente al dissesto idrogeologico del comune.

13:59

Il Presidente introduce l'audizione di Legambiente Calabria (a seguito di un comunicato critico di Lega Ambiente, diffuso a mezzo stampa, su alcuni provvedimenti adottati dalla ex Giunta regionale e relativi alla gestione e smaltimento dei rifiuti, la Commissione ha ritenuto opportuno invitare l'associazione a partecipare all'odierna seduta, alla presenza dei dirigenti del Dipartimento Ambiente, per argomentare nel merito).

14:04

Per Legambiente Calabria vengono auditi:
il presidente, Dott. Francesco Falcone,

14:12

il componente della Segreteria nazionale, Nuccio Barillà.

14:23

Il Presidente chiede a Legambiente l'inoltro del dossier sulle aree a rishio, elaborato dall'associazione stessa. Manifesta l'intenzione di affrontare in maniera puntuale le problematiche legate all'ambiente per fare dell'ambiente un motore di sviluppo anche dal punto di vista economico.

14:27

Intervengono i consiglieri:
NUCERA Giovanni (La Sinistra) (chiede una convocazione ad hoc per discutere sulla riconversione dello stabilimento di Saline Joniche),

14:29

GRECO Orlandino (Oliverio Presidente) (ritiene sia necessario approfondire l'argomento rifiuti relativamente alla racccolta differenziata, argomento che va trattato ed affrontato con una certo pragmatismo e senso della realtà),

14:36

BOVA Arturo (Democratici Progressisti) (concorda sulla necessità di intervenire in maniera fattiva sulla materia. Relativamente alla riconversione dello stabilimento di Saline Joniche fa presente che esistono già dei progetti su un anuova destinazione dello stabilimento e del territorio su cui insiste).

14:39

L'ing. Domenico Pallaria risponde ai quesiti posti dai consiglieri ed ai rilievi mossi da Legambiente.

14:46

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

14:46

La seduta è tolta.