Seduta n. 31 del 11/10/2017 - Diretta testuale

 

I Commissione

di mercoledì 11 ottobre 2017

Presidenza del Presidente Franco SERGIO

  
12:11

Il Presidente dà avvio ai lavori con l'approvazione dei verbali del 20 e 27 settembre u.s. delle sedute precedenti e con le Comunicazioni.

12:15

Interviene il consigliere NUCERA Giovanni (La Sinistra) (in qualità di neocomponente della Commissione, avendo acquisito la documentazione relativa al provvedimento all'ordine del giorno solo in data odierna, chiede se sia possibile, eventualmente, pervenire ad un rinvio dell'approvazione della proposta di legge).

Il Presidente precisa che la proposta è da tempo all'esame della Commissione e sarebbe auspicabile pervenire al completamento dell'iter, ma che nulla osta all'acquisizione dell'istanza del consigliere ove lo stesso, nel prosieguo della discussione, continuasse a ritenerlo opportuno.

12:17

Interviene il consigliere BOVA Arturo (Democratici Progressisti) (illustra la proposta e l'iter seguito. Pur riconoscendo legittima la richiesta pervenuta dal consigliere Nucera, non ritiene utile pervenire ad un ulteriore rinvio di una legge che è da considerarsi urgente ed utile al Paese. Trattasi un testo unico che ingloba una serie di normative ed, anche per questo motivo, unitamente alla concretezza della finalità, è da considerarsi improcrastinabile. Illustra gli emendamenti alla proposta).

12:33

Interviene la dott.ssa Innocenza Ruberto, Dirigente Settore legalità e sicurezza della Giunta regionale

12:34

Interviene il consigliere NERI Giuseppe (Democratici Progressisti) (chiede delucidazioni di ordine tecnico relativamente all'accorpamento della legge 16 ottobre 2008 ed agli atti dalla stessa discendenti)

12:36

Interviene, per chiarimenti, la dott.ssa Ruberto (risponde ai quesiti posti).

12:37

Interviene l'avv. Anna Maria Ferraro, funzionario del Settore Legislativo

12:38

Il Presidente pone ai voti gli articoli:

emendamento al titolo (lo illustra il consigliere BOVA) accolto

emendamento all'art. 1 (lo illustra il consigliere BOVA) accolto
art. 1, per come emendato, approvato
emendamento all'art. 2 (lo illustra il consigliere BOVA) (interviene il consigliere NUCERA) accolto
art. 2, per come emendato, approvato
emendamento all'art. 3 (interviene il consigliere Nucera chiede relativamente al portato dell'art. 8 se non sia il caso di prevedere un bando pubblico per l'individuazioni dei componenti) interviene il consigliere (fa presente che trattasi di figure apicali dell'amministrazione statale)

 

12:51

art. 3, per come emendato, approvato
emendamento all'art. 4 accolto
art. 4, per come emendato, approvato
emendamento all'art. 5 accolto
art. 5, per come emendato, approvato
emendamento all'art. 6 accolto
art. 6, per come emendato, approvato
emendamento all'art. 7 accolto
art. 7, per come emendato, approvato
art. 8 approvato
emendamento all'art. 9 accolto
Interviene il consigliere MAGNO Mario
art. 9, per come emendato, approvato
emendamento agli artt 10-18 (che accorpa gli artt dal 10 al 18) accolto
art. 10, per come emendato, approvato
art. 11, per come emendato, approvato
art. 12, per come emendato, approvato
art. 13, per come emendato, approvato
art. 14, per come emendato, approvato
art. 15, per come emendato, approvato
art. 16, per come emendato, approvato
art. 17, per come emendato, approvato
art. 18, per come emendato, approvato
emendamento all'art. 19 accolto
art. 19, per come emendato, approvato
art. 20 approvato
art. 21 approvato
art. 22 approvato
art. 23 approvato
art. 24 approvato
emendamento all'art. 25 accolto
art. 25, per come emendato, approvato
art. 26 approvato
art. 27 approvato
art. 28 approvato
art. 29 approvato
art. 30 approvato
emendamento all'art. 31 accolto
art. 31, per come emendato, approvato
art. 32 approvato
art. 33 approvato
art. 34 approvato
art. 35 approvato
art. 36 approvato
art. 37 approvato
art. 38 approvato
art. 39 approvato
emendamento all'art. 40 accolto
art. 40, per come emendato, approvato
art. 41 approvato
art. 42 approvato
art. 43 approvato
art. 44 approvato
art. 45 approvato
art. 46 approvato
art. 47 approvato
art. 48 approvato
art. 49 approvato
art. 50 approvato
art. 51 approvato
art. 52 approvato
art. 53 approvato
art. 54 approvato
emendamento all'art. 55 accolto
art. 55, per come emendato, approvato
emendamento all'art. 56 accolto
art. 56, per come emendato, approvato
art. 57 approvato
emendamento agli art. 57 bis 57 ter accolto
art. 57 bis, per come emendato, approvato
art. 57 ter, per come emendato, approvato
art. 58 approvato
art. 59 approvato
emendamento all'art. 60 accolto
art. 60, per come emendato, approvato
emendamento all'art. 61 accolto
art. 61, per come emendato, approvato
art. 62 approvato

13:14

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso

La Commissione esprime parere favorevole autorizzando il coordinamento formale

13:16

Interviene il consigliere ROMEO Sebastiano (Partito Democratico) che illustra la proposta e da lettura dell'emendamento che recepisce i rilievi provenienti dal settore legislativo

13:19

Viene audito il dott. Giacomo Giovinazzo, Commissario Unico per la liquidazione delle Comunità montane

13:27

Interviene l'avv. Anna Maria Ferrara, funzionario del Settore legislativo

13:30

Interviene il dott. Giovinazzo

13:31

Interviene il consigliere NERI Giuseppe (Democratici Progressisti)

13:31

Intervengono per chiarimenti l'avv. Ferrara ed il dott. Giovinazzo

13:33

Interviene il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra)

13:37

Interviene per chiarimenti il dott. Giovinazzo

13:37

Continua il suo intervento il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra)

13:41

Interviene il consigliere MAGNO Mario (Misto)

13:45

Interviene il consigliere ROMEO Sebastiano (Partito Democratico)

13:48

Interviene il consigliere BOVA Arturo (Democratici Progressisti)

13:53

Interviene il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra)

13:55

Interviene il Presidente SERGIO Franco (Oliverio Presidente)

13:59

Interviene il dott. Giacomo Giovinazzo, Commissario unico per la liquidazione delle Comunità Montane

14:06

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

La seduta è tolta