Seduta n. 20 del 14/12/2016 - Diretta testuale

I Commissione

di mercoledì 14 dicembre 2016

Presidenza del Presidente Franco SERGIO

  
12:06

Il Presidente dà avvio ai lavori con l'approvazione del verbale della seduta precedente e con le Comunicazioni.

12:09

Il Presidente inserisce il primo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.185/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Disposizioni per la semplificazione e la celerità dell'azione amministrativa. '  

Interviene il prof. Antonio Viscomi, Vice Presidente delle Giunta regionale (il disegno di legge, dichiara, è volto ad adeguare l'amministrazione alla normativa vigente, alla legge Del Rio ed alla legge Madia in particolare. Ritiene apprezzabile la manifestazione di volontà del Consiglio di pervenire al più presto ad una modifica che porti alla semplificazione amministrativa ed all'individuazione di ruoli e competenze nel rispetto della netta separazione tra gli atti di indirizzo e controllo, riservati agli organi ed organismi di natura politica, e quelle di natura burocratico/amministrativa riservati alla struttura burocratica).

12:15

Interviene il dott. Antonio Cortellaro, Dirigente del Settore Legislativo (illustra il parere del Settore legislativo)

12:26

Interviene l'avv. Mariano Calogero, Dipartimento Segretariato Generale della Giunta regionale (apprezza lo spirito che caratterizza i rilievi mossi dal Settore legislativo che ritiene non vadano ad incidere i punti cardini della norma e pertanto superabili. Propone, ove la Commisisone lo ritenga opportuno, pervenire ad un confronto immediato per dissipare eventuali dubbi e pervenire ad un testo tecnicamente condiviso).

12:35

Interviene il prof. Antonio Viscomi (concorda sulla riunione "decisoria" tra il Settore legislativo di Giunta e Consiglio. Nel merito, ritiene necessario rafforzare il ruolo del settore legislativo che dovrà avere una funzione proattiva e non di mera esitazione di pareri).

12:40

Interviene il consigliere BATTAGLIA Domenico Donato (Partito Democratico) (concorda sulla necessità di prevedere un momento di confronto preventivo tra i settori di Giunta e Consiglio e soprattutto ritiene utile una collaborazione attiva e preventiva in fase di predisposizione delle proposte di legge).

12:43

Interviene il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) (concorda sul ruolo attivo del Settore legislativo. Ritiene fondamentale quanto normato dall'articolo 12 relativamente alla riunione "decisoria" tra i settori. Nel rispetto della divisione dei poteri, ritiene, però, necessaria una più stretta collaborazione tra la struttura burocratico/amministrativa e quella di indirizzo e controllo).

12:50

Interviene il Presidente

12:51

Interviene il dott. Antonio Cortellaro

Il Presidente esprime il proprio assenso.

12:53

Il Presidente inserisce il secondo punto all'ordine del giorno:

Proposta di Legge n.182/10^ di iniziativa del Consigliere G. GRAZIANO recante: ' Istituzione del nuovo Comune derivante dalla fusione dei Comuni di Corigliano Calabro e di Rossano '  

Interviene il consigliere GRAZIANO Giuseppe (Casa delle libertà) che illustra la Proposta di Legge (considera l'iniziativa visionaria, ha avuto la sua origine grazie al lavoro di associazioni che, quindici anni or sono, avevavo visto nell'unione dei comuni una garanzia di efficienza ed economicità. Si fa carico della predisposizioni di alcuni emendamenti per il superamento dei limiti di natura finanziaria rilevati. Plaude al lavoro messo in campo dalla struttura burocratica della commissione, auspica un buon esito del percorso intrapreso).

13:08

Viene audita l'avv. Rosellina Madeo, Presidente del Consiglio Comunale di Rossano

13:13

Interviene il Presidente (stigmatizza il grave atto perpetrato ai danni del sindaco di Rossano al quale esprime la propria solidarietà e quella della Commissione)

13:14

Viene audito l'avv Amerigo Minicelli, coordinatore del Comitato 100 associazioni per la fusione dei comuni di Corigliano e Rossano

13:23

Interviene il consigliere GRAZIANO Giuseppe (Casa delle libertà)

13:24

Viene audito il prof. Enrico Iemboli, rappresentante del Comitato 100 associazioni

13:27

Interviene il prof. Antonio Viscomi, Vice Presidente delle Giunta regionale (preliminarmente, esprime solidarietà al Sindaco di Rossano per la vile azione di cui è stato vittima. Dà lettura della posizione ufficiale della Giunta rispetto all'iniziative di fusione che ritiene essere assolutamente necessarie e che, pertanto, vadano guidate e supportate. Le fusioni dei comuni, infatti, dichiara, fanno parte integrante di un programma, a più ampio respiro, di modifica e riorganizzazione degli enti locali. La Giunta terrà comunque conto delle volontà dei singoli comuni affinchè non si verifichi una mera azione di annessione).

13:34

Interviene il consigliere GRAZIANO Giuseppe (Casa delle libertà)

13:37

Interviene l'avv. Alberigo Minnicelli, coordinatore del Comitato 100 associazioni

13:38

Interviene il prof. Antonio Viscomi, Vice Presidente Giunta regionale

13:39

Interviene il Presidente

13:41

Interviene il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) (plaude all'iniziativa, Concorda sulla necessità di pensare ad un riassetto degli enti locali e della struttura amministrativa. Non reputa necessario prevedere ulteriori audizione, poichè, acquisite le deliberazioni dei due Comuni e le manifestazioni di volontà dei cittadini, attraverso le associazioni, si può dare speditezza all'iter).

13:45

Interviene il prof. Antonio Viscomi

13:54

Interviene il consigliere MIRABELLO Michelangelo (Partito Democratico) (condivide la finalità della proposta, ritiene auspicabile l'avvio di un percorso di unificazione soprattutto dei piccoli comuni. Non concorda sul superamento dell'audizione dei sindaci che, a parer suo, andrebbero ascoltati unitamente ai rappresentanti dell'UNCI).

13:59

Interviene il Presidente

14:00

Interviene il consigliere GRAZIANO Giuseppe (Casa delle libertà) (ritiene necessario proseguire speditamente non posponendo l'approvazione della proposta di risoluzione all'audizione dei sindaci, perchè auspicabile, ma non obbligatoria).

14:03

Intervengono il Presidente ed il consigliere GRAZIANO Giuseppe (Casa delle libertà)

Trattazione rinviata.

14:07

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

La seduta è tolta