Seduta n. 19 del 14/12/2018 - Diretta testuale

V Commissione

di venerdì 14 dicembre 2018

Presidenza del Presidente Francesco D'AGOSTINO

  
11:39

Il Presidente dà avvio ai lavori con l'approvazione del verbale della seduta precedente e con le Comunicazioni

11:40

Il Presidente inserisce il primo punto all'ordine del giorno

Regolamento interno del Consiglio regionale (Deliberazione del Consiglio regionale n. 5 del 27 maggio 2005 e ss.mm.ii.): Discussione introduttiva sugli interventi di revisione. Relatore: F. D'AGOSTINO

Interviene il Presidente D´AGOSTINO Francesco (Oliverio Presidente) (ritiene importante pervenire una revisione organica del regolamento interno e farlo attraverso l'avvio di una discussione la più allargata possibile. Importante intervenire sulla ratifica di prassi consolidate; l'assunzione delle modifiche già apportate da altre leggi regionali o nazionali; le modifiche nel merito. Bisogna pervenire alla regolamentazione dell'elezione della Presidenza del Consiglio che dovrebbe decadere ed essere rinnovata col rinnovo dell'Ufficio di Presidenza; parvenire al recepimento della legge regionale 15/2015 che ha introdotto la figura del consigliere delegato e regolamentarne la funzione e, per finire, le modifiche sostanziali al testo - es. tutte le leggi non corredateda scheda economico/finanziaria non possono essere ammesse alla discussione in Consiglio. Relativamente all'iter da seguire, si potrebbe, dedicare la prossima seduta per raccogliere i contributi e pervenire alla stesura di una bozza del provvedimento)

11:44

Interviene il consigliere NUCERA Giovanni (La Sinistra) (concorda con l'iniziativa assunta, ritiene importante il coinvolgimento dei settori interessati, pervenire alla formalizzazione delle funzioni del consigliere delegato che dovranno essere parificate a quelle dell'assessore. Chiede che in fase di stesura del nuovo provvedimento venga prevista una comparzione col testo vigente che si va a modificare)

11:47

Interviene il consigliere BATTAGLIA Domenico Donato (Partito Democratico)(chiede informazione sull'iter previsto e se esista una proposta sulla avviare la discussione o se debba ancora essere predisposta).

11:47

Interviene il consigliere NICOLÒ Alessandro (Misto) (ringrazia il presidente per sensibilità dimostrata nel voler rivisitare un documento.
Necessario regolamentare la funzione del consigliere delegato e recuperare il primato della politica, la previsione della giunta formata unicamente da esterni oltre ad aver sancito il fallimento della politica grava sul bilancio regionale. La figura dell'assessore esterno deve essere squisitamente tecnica, non un doppione ed un raddoppio dei costi della politica. Necessario modulare la presenza degli esterni che deve, naturalmente, essere funzionale agli obiettivi programmatici).

11:54

Interviene il consigliere NUCERA Giovanni (La Sinistra) (precisa che lo Statuto è stato votato partento dalla centralità della figura del Presidente della Giunta e la possibilità di scegliere la squadra. Non ritiene utile porre vincoli).

11:56

Interviene il consigliere NICOLÒ Alessandro (Misto) (ribadisce che gli esterni debbano occuparsi di problemi strutturali, non di quelli emergenziali. Necessario rivitalizzare il ruolo della politica ed individuare un elettorato attivo capace. Puntualizza che il suo non è una critica sull'operaro della giiunta che sarà valutato. abreve, dai calabresi)

12:01

Interviene il Presidente D´AGOSTINO Francesco (Oliverio Presidente) (relativamente alla riduzione del numero degli assessori esterni, comunica che consigliere Gallo ha, già, depositato una proposta di legge)

12:03

Interviene il consigliere NUCERA Giovanni (La Sinistra)

12:03

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

La seduta è tolta