Seduta n. 19 del 25/10/2018 - Diretta testuale

Commissione contro la 'ndrangheta in Calabria

di giovedì 25 ottobre 2018

Presidenza del Presidente Arturo BOVA

  
12:06

Il Presidente dà avvio ai lavori con l'approvazione del verbale della seduta precedente e con le Comunicazioni (stigmatizza l'assenza dei soggetti invitati, dà lettura di una nota inviata dal Dirigente Pallaria con la quale comunica la sua indisponibilità per impegni istituzionali e che sarebbe in atto l'elaborazione della deliberazione finalizzata all'attuazione della legge 9/2018. Alla luce di quanto annunciato nella nota e dei ritardi sulla predisposizione degli atti propedeutici all'applicazione della norma, il Presidente ritiene necessario individuare azioni perentorie finalizzate ad accorciare tempi e procedure per consentire l'applicazione della norma).

12:07

Il Presidente propone di trattare contestualmente tutti i punti all'ordine del giorno ed inserisce i punti:

1) Esame e discussione Piano Speciale Legalità Antiracket e Antiusura (PSLA), previsto dall'art. 4 della Legge Regionale 26/04/2018, n. 9 recante "Interventi regionali per la prevenzione e il contrasto del fenomeno della 'ndrangheta e per la promozione della legalità, dell'economia responsabile e della trasparenza";

2) Stato di attuazione della Legge Regionale 26/04/2018, n. 9 recante "Interventi regionali per la prevenzione e il contrasto del fenomeno della 'ndrangheta e per la promozione della legalità, dell'economia responsabile e della trasparenza".

3) Comunicazioni del Presidente della Commissione in merito all'organizzazione della giornata di studio sui fenomeni mafiosi programmata per il 13 dicembre 2018

12:10

Interviene il consigliere NUCERA Giovanni (La Sinistra) (chiede di acquisire notizie circa lo stato dell'arte dell'applicazione della legge 3 del 2015 sulla riduzione dei compensi delle figure apicali)

12:12

Interviene il Presidente BOVA Arturo (Democratici Progressisti) (comunica che a seguito della mancata applicazione della legge 9/2018 verranno messi a rischio circa 700 mila euro di fondi. Elenca una serie di problematiche connesse alla mancata applicazione della legge, ritiene necessario pervenire, a breve, alla predisposizione di atti per limitrare i danni, poichè le somme andrebbero impegnate entro l'anno. Ribadisce la necessità di ovviare a ritardi ed inadempimenti aventi anche un risvolto di natura penale. Comunica che il 13 dicembre si terrà un seminario, in Catanzaro.... )

12:23

Interviene il consigliere Nucera che chiede che si stabiliscano tempi di lavoro certi

12:25

Interviene il Presidente Bova

12:27

Interviene il consigliere ARRUZZOLO Giovanni (Nuovo Centro Destra) (condivide il percorso indicato dal Presidente Bova. Stigmatizza l'assenza dei dirigenti, concorda sulla necessità di individuare forme dissuasive di detto comportamento)

12:30

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

La seduta è tolta