INTERROGAZIONE n. 140 del 06/05/2021
Finanziamento MMS Citt�� di Reggio Calabria.

Al Presidente della Giunta regionale

Premesso che:
- la Regione Calabria tramite il PATTO PER LO SVILUPPO DELLA CALABRIA (D.G.R. n. 160 del 13.05.2016 - D.G.R. n. 3 del 12.01.2018) ha stanziato l'importo di € 100.000.000 per la realizzazione di un Sistema di Mobilità Sostenibile della Città di Reggio Calabria;
- tale azione consentirebbe alla Città di Reggio Calabria di cambiare il sistema di mobilità urbana, riducendo il traffico veicolare e generando sistemi alternativi in grado di decongestionare i tradizionali circuiti di trasporto e creare nuovi assi di mobilità, pienamente in linea con le recenti decisioni assunte dalle massime istituzioni, a livello europeo e nazionale;
- con nota prot.193890 del 28/04/2021 la Regione Calabria ha comunicato al Comune di Reggio Calabria la revoca del suddetto finanziamento e il recupero delle somme già erogate per la progettazione, adducendo semplicemente delle generiche motivazioni circa la non realizzabilità dell'opera nei tempi indicati;
Considerato che: - a seguito dei rilievi mossi nella precitata comunicazione il Comune di Reggio Calabria ha tempestivamente e tecnicamente confutato ogni possibile dubbio circa la piena fattibilità dell'opera nei tempi previsti dal cronoprogramma;
- il termine di utilizzo dei Fondi PAC 2014/2020 è stato rideterminato al 31 dicembre 2025. Una circostanza non certo secondaria che consente di avere ancora a disposizione un arco temporale abbastanza congruo per l'attuazione degli interventi previsti nel cronoprogramma proposto di recente dall'Amministrazione, per il progetto di "Realizzazione di un Sistema di Mobilità Sostenibile e Opere Strategiche della Città di Reggio Calabria";
- la revoca dei finanziamenti comunicata dalla Regione Calabria appare più che una conseguenza tecnica di un procedimento amministrativo una decisione di indirizzo politico, ponendosi in netta controtendenza rispetto alla fase storica che stiamo attraversando e mettendo a rischio anche il lavoro dell'Amministrazione comunale reggina;
- la scelta effettuata dalla Regione Calabria risulta allo stato incomprensibile ed assolutamente ingiustificata. Tanto premesso e considerato, il sottoscritto consigliere regionale interroga il Presidente f.f. della Regione Calabria e l'Assessore alle Infrastrutture, Pianificazione e Sviluppo territoriale
Per sapere:
- quali azioni intendano intraprendere con opportuna tempestività per impedire che si dia seguito alla revoca del finanziamento e al recupero delle somme già erogate a titolo di anticipazione per la realizzazione del progetto Mobilità Sostenibile della Città di Reggio Calabria, secondo quanto dichiarato nella nota prot.193890 del 28/04/2021 del Dipartimento Infrastrutture, Lavori Pubblici e Mobilità della Regione Calabria;
- in virtù del principio di collaborazione istituzionale e di sussidiarietà tra gli Enti dello Stato, in che modo intendano intervenire presso gli uffici regionali competenti per facilitare e monitorare il percorso di realizzazione di questo grande investimento che costituirà un fondamentale sviluppo in termini di qualità ed ecosostenibilità della Città di Reggio Calabria.

Allegato:

06/05/2021
N. IRTO