(cliccando su uno degli orari presenti nella diretta testuale è possibile posizionarsi nel punto della registrazione video corrispondente all'orario selezionato)

DIRETTA DALL'AULA - 34^ SEDUTA

di martedì 28 marzo 2017

Presidenza del Presidente Nicola IRTO

Vedi elenco consiglieri/assessori

 

Stampa

 

14.45

Il Presidente dà avvio ai lavori con la lettura e l'approvazione del verbale della seduta precedente.

Comunicazioni all'Aula.

Il Presidente, vista l'assenza, giustificata, del Presidente Mario Oliverio, comunica che la discussione sul sistema portuale calabrese sarà affrontata nella prossima seduta.

14.57

 

Interviene consigliere MIRABELLO Michelangelo (Partito Democratico) (chiede l'inserimento all'ordine del giorno del Disegno di legge n. 226/10^ Leg ad oggetto: Disposizioni per la liquidazione della Fondazione FIELD - Fondazione Innovazione Emersione Locale Disagno del territorio e della Proposta di legge n. 224/10^Leg ad oggetto: Modifiche alla legge regionale 3 agosto 1999, n. 20- Istituzione dell'Agenzia Regionale per la protezione dell'Ambiente della Calabria - Arpacal)

14.58

Il Presidente pone ai voti la richiesta di inserimento dei punti all'ordine del giorno

Il Consiglio approva

14.58

Interviene il consigliere GRAZIANO Giuseppe (Casa delle libertà)(chiede l'inserimento della Proposta di legge 225/10^Leg. ad oggetto: Modifica alla legge regionale 5 aprile 1983, n. 13 - Norme di attuazione dello Statuto per l'iniziativa legislativa popolare e per i referendum )

14.59

Il Presidente inserisce il primo punto all'ordine del giorno

Proposta di Provvedimento Amministrativo n. 163/10^ di iniziativa D'Ufficio recante: ' Temporanea sostituzione del Consigliere regionale Nazzareno Salerno, in atto sospeso dalla carica, con il Sig. Mario Magno '  

Il Presidente pone ai voti il provvedimento

Il Consiglio approva

Il Presidente invita il consigliere Mario Magno a prendere posto in Aula in sostituzione del consigliere Nazzareno Salerno (sospeso).

15.00

Interviene il consigliere MAGNO Mario (ringrazia il Presidente del Consiglio ed il presidente della Giunta. Rivolge un augurio al consigliere Salerno acchè possa pervenire al più presto alla positiva soluzione della problematica, causa della sua sospensione. Rivolge, inoltre, un saluto al consigliere Mangialavori ed un ringraziamento per l'apporto dato nel periodo in cui ha assolto alla carica di consigliere regionale. Rivolge un saluto ai calabresi ai quali essicura il suo rinnovato impegno per la soluzione dei problemi da cui sono afflitti. Ringrazia gli organi di stampa per l'attenzione dedicata alla sua persona. Ringrazia la coordinatrice di Forza Italia per aver voluto, a suo tempo, la sua candidatura. Annuncia la momentanea adesione al gruppo Misto e l'intenzione, una volta espletati gli adempimenti burocratici, di aderire al gruppo di Forza Italia).

15.11

Il Presidente inserisce il secondo punto all'ordine del giorno

Proposta di Provvedimento Amministrativo n.143/10^ di iniziativa del Consigliere S. ESPOSITO recante: 'Integrazioni al Regolamento interno del Consiglio regionale (D.C.R. 27 maggio 2003, n. 5)'  

Relaziona sul punto il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra)

15.15

Il Presidente pone ai voti il provvedimento

Il Consiglio approva

15.16

Il Presidente inserisce il terzo punto all'ordine del giorno

Proposta di Provvedimento Amministrativo n.158/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Rendiconti esercizi 2013, 2014, 2015 – Istituto Regionale Superiore di Studi Elleno Calabri per la Comunità Greca di Calabria '  

Relaziona sul punto il consigliere AIETA Giuseppe (Partito Democratico)(illustra la proposta).

15.20

Il Presidente pone ai voti il provvedimento

Il Consiglio approva

15.20

Il Presidente inserisce il quarto punto all'ordine del giorno

Proposta di Provvedimento Amministrativo n.159/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Rendiconti esercizi 2013, 2014, 2015 – Istituto Regionale per la Comunità Arbereshe di Calabria '  

Interviene il consigliere AIETA Giuseppe (Partito Democratico) (illustra la proposta).

15.21

Il Presidente pone ai voti il provvedimento

Il Consiglio approva

15.21

Il Presidente inserisce il quinto punto all'ordine del giorno

Proposta di Provvedimento Amministrativo n.160/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Rendiconti esercizi 2013, 2014, 2015 – Istituto Regionale per la Comunità Occitana di Calabria '  

Interviene il consigliere AIETA Giuseppe (Partito Democratico) (illustra la proposta)

15.23

Il Presidente pone ai voti il provvedimento

Il Consiglio approva

15.23

Il Presidente inserisce il sesto punto all'ordine del giorno

Proposta di Provvedimento Amministrativo n.161/10^ di iniziativa della Giunta regionale recante: ' Programma Regionale per le attività di sviluppo nel settore della Forestazione e per la gestione delle Foreste Regionali anno 2017 '  

Interviene il consigliere AIETA Giuseppe (Partito Democratico) (illustra la proposta).

15.26

Il Presidente pone ai voti il provvedimento

Il Consiglio approva

15.27

Interviene il consigliere SERGIO Franco (Oliverio Presidente) (chiede l'inserimento dell'ordine del giorno ad oggetto: Privatizzazione Poste: no a logiche di profitto per fare cassa a scapito del servizio universale che penalizzi i cittadini e le aree interne).

Il Presidente pone ai voti l'inserimento dell'Ordine del Giorno

Il Consiglio approva.

15.27

Il Presidente inserisce il settimo punto all'ordine del giorno

Proposta di Legge n. 216/10^ di iniziativa del Consigliere G. NERI recante: ' Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio del Consiglio regionale della Calabria ai sensi dell'articolo 73, comma 1, lett. e) del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, come modificato ed integrato dal decreto legislativo 10 agosto 2014, n. 126 '  

Interviene il consigliere FERRO Wanda (Misto) (chiede il rinvio per ulteriori approfondimenti, chiede, inoltre, la trasmissione dell'elenco di tutti i professionisti interessati a provvedimenti analoghi al fine di ferivicare l'esistenza eventuali conflitti).

15.30

Interviene il Presidente che pone ai voti la richiesta di rinvio

Il Consiglio approva

Trattazione rinviata.

15.31

Interviene il consigliere AIETA Giuseppe (Partito Democratico)(chiede che venga richiamata la Mozione del 19/12/2016, a sua firma, ad oggetto: Adesione alla Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità per la programmazione ed il miglioramento dell'inclusione sociale.

Il Presidente pone ai voti l'inserimento della Mozione.

Il Consiglio approva

15.31

Il Presidente inserisce l'ottavo punto all'ordine del giorno

Proposta di Legge n. 115/10^ di iniziativa del Consigliere G. NERI recante: ' Modifiche alla legge regionale 5 maggio 1990, n. 41, rubricata 'Istituzione anagrafe canina, prevenzione randagismo e protezione degli animali' '  

Interviene il consigliere NERI Giuseppe (Democratici Progressisti) (chiede il rinvio per corredare la proposta della relazione tecnico/contabile, in ottemperanza ai rilievi della Corte dei Conti).

15.33

Trattazione rinviata.

15.33

Il Presidente inserisce il nono punto all'ordine del giorno

Proposta di Legge n. 190/10^ di iniziativa del Consigliere A. NICOLÒ recante: ' Mantenimento annuale delle strutture amovibili degli stabilimenti balneari. Modifiche alla l.r. 17/2005'  

Relaziona sul punto il consigliere BEVACQUA Domenico (Partito Democratico) (augura buon lavoro al consigliere Mario Magno al quale riconosce doti di grande equilibrio nell'esercizio del suo ruolo. Illustra la proposta)

15.37

Interviene il consigliere NICOLÒ Alessandro (Forza Italia) ( la disposizione, dichiara, mira a colmare le lacune della legge regionale n. 17 del 2005 per i comuni carenti del piano spiaggia. Ritiene essere la stessa strategica per un settore importante per la Calabria quale quello turistico).

15.39

Interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) (sottolinea favorevolmente la circostanza che ci si trovi di fronte ad una opportunità e non a nuovi obblighi nei confronti degli operatori balneari. Annuncia il voto a favore).

15.42

Interviene il consigliere GRAZIANO Giuseppe (Casa delle libertà) (esprime il proprio favore alla proposta che ritiene essere eccellente).

15.43

Interviene il consigliere BEVACQUA Domenico (Partito Democratico) (acquisiti i pareri favorevoli degli intervenuti ritiene necessario, in seguito, pervenire ad una rivisitazione della legge 17).

15.44

Interviene il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) (esprime il proprio assenso alla proposta che ritiene un passo avanti a sostegno dgli operatori dei comuni che per motivi diversi non abbiano ottemperato alla normativa e non si siano dotati di un piano spiaggia).

15.46

Interviene il consigliere CANNIZZARO Francesco (Casa delle libertà) (esprime il proporio apprezzamento alla proposta ed al fatto che la stessa sia stata accolta favorevolmente dalla maggioranza)

15.48

Interviene il consigliere NUCERA Giovanni (La Sinistra) (in risposta al consigliere Cannizzaro, ribadisce che l'attività del Governo regionale e scevra da pregiudizi e da forme campanilistiche e che, pertanto, riconosciuta l'appropriatezza della norma in discussione, non ha avuto alcun tentennamento ad accoglierla favorevolmente).

15.49

Interviene il consigliere FERRO Wanda (Misto) (esprime il proprio voto a favore, si congratula col consigliere Nicolò per l'iniziativa. Auspica che la proposta faccia da sprone ai Comuni e che gli stessi si adeguino alla normativa vigente)

15.50

Interviene il consigliere AIETA Giuseppe (Partito Democratico) (concorda con quanto espresso dal consigliere Bevacqua. Annuncia voto a favore).

15.55

Interviene il Prof. Rossi, Assessore all'Ambiente (esprime il proprio favore e la soddisfazione da parte del governo regionale per l'iniziativa, per la cui stesura, puntualizza, l'assessorato ha dato il proprio apporto in sede di discussione in Commissione consiliare. Annuncia un'approfondimento delle problematiche connesse e che delle risultanze riferirà puntualmente al Consiglio).

15.55

Il Presidente pone ai voti i singoli articoli:

art. 1 - approvato
art. 2 - approvato
art. 3 - approvato

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso:

Il Consiglio approva

15.56

Interviene il consigliere ROMEO Sebastiano (Partito Democratico) (chiede il rinvio del decimo punto all'ordine del giorno).

Il Presidente pone ai voti la proposta di rinvio

Il Consiglio approva.

 

15.56

Interviene il consigliere MIRABELLO Michelangelo (Partito Democratico) (chiede l'inserimento di un ordine del giorno, a sua firma, in ordine al personale precario del Corpo nazionale dei vigili del fuoco).

15.57

Il Presidente inserisce il Disegno di legge n. 226/10^ Leg ad oggetto: Disposizioni per la liquidazione della Fondazione FIELD - "Fondazione Innovazione Emersione Locale Disegno del Territorio"
Interviene il consigliere MIRABELLO Michelangelo (Partito Democratico) (illustra la proposta).

15.59

Il Presidente pone ai voti i singoli articoli:

art.1 - approvato
art.2 - approvato
art.3 - approvato
art.4 - approvato
art.5 - approvato
art.6 - approvato

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso

Il Consiglio approva

16.00

Il Presidente inserisce la Proposta di legge n. 224/10^Leg ad oggetto: Modifiche alla legge regionale 3 agosto 1999, n. 20- Istituzione dell'Agenzia Regionale per la protezione dell'Ambiente della Calabria - Arpacal.

Interviene il consigliere MIRABELLO Michelangelo (Partito Democratico) (illustra la proposta)

16.02

Il Presidente pone ai voti gli articoli:

art. 1 - approvato
art. 2 - approvato
art. 3 - approvato

Il Presidente pone ai voti la proposta nel suo complesso:

Il Consiglio approva

16.02

Il Presidente inserisce la Proposta di legge 225/10^Leg ad oggetto: Modifica alla legge regionale 5 aprile, n. 13 (Norme di attuazione dello statuto per l'iniziativa legislativa popolare e per i referendum).

Interviene il consigliere GRAZIANO Giuseppe (Casa delle libertà) (illustra la proposta).

16.06

Interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) (spiega le ragioni che lo hanno indotto ad apporre la propria firma alla proposta di legge che mira, su richiesta dei sindaci di Rossano e Corigliano, a dilatare i termini per l'individuazione della data del referendum).

16.07

Interviene il consigliere GIUDICEANDREA Giuseppe (Democratici Progressisti) (seppur condivsibile una dilatazione dei tempi per le iniziative future, non reputa giustificabile l'iniziativa per i comuni di Rossano e Corigliano che hanno avuto, a parer suo, il tempo sufficiente per assumere le necessarie determinazioni).

16.08

Interviene il consigliere GRECO Orlandino (Oliverio Presidente) (ritiene necessario legiferare e regolamentare i processi di fusione. Non concorda sul fatto che la proposta in discussione abbia la pretesa di regolamentare erga omnes la fattispecie).

16.10

Interviene il consigliere BEVACQUA Domenico (Partito Democratico) (concorda sulla proposta di proroga poichè ritiene necessario agevolare i processi di unione dei comuni).

16.12

Il Presidente pone ai voti gli articoli:

art. 1 - approvato
art. 2 - approvato
art. 3 - approvato

La proposta nel suo complesso:

Il Consiglio approva

16.12

Il Presidente inserisce la trattazione dell'ordine del giorno a firma del consigliere SERGIO Franco (Oliverio Presidente) a d oggetto: Privatizzazione Poste: no a logiche di profitto per fare cassa a scapito del servizio universale che penalizzi i cittadini e le aree interne.

Interviene il consigliere SERGIO Franco (Oliverio Presidente) (illustra l'Ordine del Giorno)

16.19

Interviene il consigliere ORSOMARSO Fausto (Misto) (condivide l'interesse del consigliere alla problematica. Ricorda che i sindacati già nel 2015 avevano posto l'aaccento sulla sconsiderata azione del Governo Renzi che poneva in svendita la principale azienda italiana)

16.21

Interviene il consigliere BEVACQUA Domenico (Partito Democratico) (condivide l'iniziativa assunta dal consigliere Sergio a conferma del fatto che non esiste alcuna titubanza, da parte della maggioranza, ad esprimersi in piena autonomia rispetto al Governo).

16.23

Interviene il consigliere GIUDICEANDREA Giuseppe (Democratici Progressisti)

16.25

Interviene il consigliere GRECO Orlandino (Oliverio Presidente) (annuncia voto a favore. Bisogna ragionare privilegiando i servizi al guadagno, dichiara, l' O.d. G dovrà rappresentare un forte monito della Regione nei confronti del Governo per la garanzia dei servizi essenziali).

16.27

Il Presidente pone ai voti l'ordine del giorno presentato:

Il Consiglio approva

16.27

Il Presidente inserisce la mozione a firma AIETA ad oggetto: Adesione alla Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità per la programmazione ed il miglioramento dell'inclusione sociale.

Interviene il consigliere AIETA Giuseppe (Partito Democratico) (illustra la mozione).

16.30

Interviene il consigliere ESPOSITO Sinibaldo (Nuovo Centro Destra) (la Mozione in discussione, dichiara, mira al superamento delle disuguaglianze. e non può che nobilitare l'azione del Consiglio regionale. Annuncia voto a favore).

 

16.32

Interviene l'Assessore alle Politiche sociali, Federica Roccisano, (esprime apprezzamento per l'iniziativa e per la sensibilità dimostrata nei confronti delle persone con disabilità).

16.33

Il Presidente pone ai voti la Mozione:

Il Consiglio approva

16.33

Il Presidente inserisce la trattazione dell'ordine del giorno presentato dal consigliere MIRABELLO Michelangelo in ordine al personale precario del Corpo nazionale dei vigili del fuoco:

Interviene il consigliere MIRABELLO Michelangelo (Partito Democratico) (illustra l'Ordine del Giorno).

16.35

Il Presidente pone ai voti l'Ordine del Giorno:

Il Consiglio approva

16.35

Il Presidente, esaurito l'ordine del giorno, dichiara chiusa la seduta.

La seduta è tolta